Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Uomo mercato, rivelazione e delusione: alla scoperta dell'Ucraina, da Yaremchuk a Zinchenko

Uomo mercato, rivelazione e delusione: alla scoperta dell'Ucraina, da Yaremchuk a ZinchenkoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 24 giugno 2021 17:00Euro 2020
di Marco Conterio
fonte dall'inviato di TMW a Euro 2020

Le magnifiche sedici sono pronte per darsi battaglia per il titolo Europeo. Tuttomercatoweb.com vi accompagna nel viaggio alla scoperta delle Nazionali con la sua chiave classica: dopo le tre partite della fase a gironi, chi sono l'uomo mercato su cui si sono posati o ci sono già gli occhi delle big? Chi è la rivelazione di queste gare e chi ha deluso nonostante le aspettative?

L'UOMO MERCATO
Roman Yaremchuk La punta del Genk è pronta al grande salto. E' il riferimento e l'icona dell'Ucraina dei tempi moderni. Tanti trequartisti, da Malinovskyi a Yarmolenko. Ma tutto ruota attorno alle sue ancora inesplorate qualità: può diventare un uomo mercato di altissimo livello e di prima fascia, anche per i club italiani.

LA RIVELAZIONE
Andriy Yarmolenko Nonostante l'età. Perché in un'Ucraina esperta, con giocatori e uomini mercato che non hanno inciso come sperato, è servita la sua esperienza per passare il turno. Pur come terza. Trentuno anni, il trequartista di Leningrado è a 97 presenza con l'Ucraina. E' nel picco della maturità, sembra tornato quello dei bei tempi della Dinamo Kiev e che i tifosi di Borussia Dortmund e West Ham hanno visto solo a tratti.

LA DELUSIONE
MarlosDentro per l'infortunio di Zubkov al 13' della gara contro l'Olanda, è tra i grandi colpevoli sui gol degli Orange. Resta fuori nella seconda gara, ieri in campo ma senza mai incidere. Il classe '88 dello Shakhtar, tra i più esperti in rosa, di chiare origini brasiliane, non è quel quid in più a cui ha abituato i tifosi neroarancio e che ci si sarebbe attesi all'Europeo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000