Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Uomo mercato, rivelazione e delusione: alla scoperta della Svizzera, da Xhaka a Shaqiri

Uomo mercato, rivelazione e delusione: alla scoperta della Svizzera, da Xhaka a ShaqiriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Uefa/Image Sport
giovedì 24 giugno 2021 16:00Euro 2020
di Marco Conterio
fonte dall'inviato di TMW a Euro 2020

Le magnifiche sedici sono pronte per darsi battaglia per il titolo Europeo. Tuttomercatoweb.com vi accompagna nel viaggio alla scoperta delle Nazionali con la sua chiave classica: dopo le tre partite della fase a gironi, chi sono l'uomo mercato su cui si sono posati o ci sono già gli occhi delle big? Chi è la rivelazione di queste gare e chi ha deluso nonostante le aspettative?

L'UOMO MERCATO
Granit Xhaka All'Europeo non ha impressionato, finora, ma ha modo di rifarsi. Il roccioso, nomen omen, centrocampista dell'Arsenal, è atteso al salto di qualità e pure al passo d'addio a Londra. Mourinho lo vuole con forza alla Roma ma sembra non essere il solo sulle tracce del giocatore. Che deve però aumentare il livello per farlo fare anche alla Svizzera.

LA RIVELAZIONE
Xherdan Shaqiri Jekyll e Hyde, Shaqiri è un riferimento e un giocatore imprescindibile per la Svizzera. Rivelazione perché dopo le stagioni da comprimario a Liverpool, non ce lo aspettavamo così in palla all'Europeo. Se la Svizzera è agli ottavi di finale lo deve anche e soprattutto a lui.

LA DELUSIONE
Ricardo Rodriguez In una squadra senza grandi picchi e senza grandi sprofondi, il terzino del Torino è ancora una volta un giocatore che ha fallito il salto di qualità al momento decisivo. A ventotto anni sembrava destinato a una carriera da leader in una grandissima, l'esperienza italiana lo ha invece portato a scontrarsi con la realtà. Ha modo di rilanciarsi dagli ottavi ma è un ora o mai più.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000