Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Atalanta, Gasperini: "Oggi non era facile, bella vittoria. Da domani penseremo anche al Real"

Atalanta, Gasperini: "Oggi non era facile, bella vittoria. Da domani penseremo anche al Real"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 14 febbraio 2021 17:45Serie A
di Dennis Magrì

Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, ai microfoni di Sky Sport ha analizzato così la partita vinta nel finale contro il Cagliari: “Oggi siamo stati più pragmatici, se non ci fosse stata la prodezza di Muriel… In partite così può nascere l’episodio che cambia tutto, in più il Cagliari è una squadra forte fisicamente, che non è facile da superare. Abbiamo giocato molto in avanti nella ripresa, non con molta qualità, ma siamo sempre rimasti lì”.

Muriel ha detto che il gol è un segnale anche per lei…
“Magari vincesse la classifica capocannonieri (sorride, ndr). Lui c’è sempre, in tutte le partite. È uno di quelli che gioca di più"

Romero con lei è cresciuto tantissimo.
"Stiamo parlando di un giocatore con dei mezzi importanti, non a caso è stato acquistato dalla Juventus. È un calciatore giovane, con ampi margini di miglioramento. Bisogna stare sempre attenti con lui: ad esempio oggi ha preso un'ammonizione assurda. Prende dei cartellini gratuiti ed è una cosa su cui bisogna lavorare. Ha qualità, ma ancora poco convinzione. Il prossimo anno potrà avere un'evoluzione importante".

È partito il countdown per il Real Madrid?
"Da domani sì. Domenica abbiamo il Napoli, poi mercoledì il Real. Finora non abbiamo avuto tempo di pensarci, c'era la Coppa Italia, ma da domani ci penseremo. È una squadra forte, al di là del periodo negativo che ha attraversato. Per noi è una sfida di grande prestigio, vogliamo regalarci una bella prestazione: è un'esperienza che ci arricchirà ulteriormente. Siamo contenti di ciò che stiamo facendo, cercheremo di migliorarci e di essere sempre competitivi".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000