Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Carannante: "Napoli doveva azzannare subito la Juve. Bianconeri con più carattere"

ESCLUSIVA TMW - Carannante: "Napoli doveva azzannare subito la Juve. Bianconeri con più carattere"
giovedì 21 gennaio 2021 14:25Serie A
di Lorenzo Marucci

Antonio Carannante ex difensore del Napoli, ha commentato a Tuttomercatoweb.com il ko dei partenopei ieri contro la Juve: "C'è amarezza, dobbiamo capire che nel calcio ci vuole anche carattere. La gara di ieri è stata pure sfortunata, viste le due parate e il rigore sbagliato ma ci vogliono personalità e cattiveria. Il ko della Juve con l'Inter ci ha condannati nel senso che i bianconeri ieri non volevano sbagliare e erano più aggressivi. Ma se facevamo subito gol sono convinto che la Juve potesse crollare. Invece alla lunga la squadra di Pirlo ha voluto questa vittoria, il Napoli ripeto doveva dare subito il pugno per stenderla, magari sfruttando quella occasione con Lozano".

Napoli troppo timido?
"No, il Napoli ha problemi caratteriali, Gattuso sta cercando di migliorarlo da questo punto di vista, qualcuno non tira ancora fuori il carattere. Abbiamo una squadra che finchè gioca bene è un conto, ma la Juve ieri ha corso e pressato sempre. Serve come esperienza per capire che nel calcio ci vuole carattere. Sul primo gol ad esempio Mario Rui si è fatto spingere a terra e lì ci vuole certamente più cattiveria".

Che pensa dell'errore di Insigne dal dischetto?
"Il rigore si può sbagliare, hanno sbagliato tanti campioni; dispiace per Insigne che sente anche la responsabilità della città; può capitare, era una giornata storta. Dispiace anche per Gattuso che lavora tanto, è un ragazzo che sta dando l'anima. La Juve, insisto, ha dei volponi come Chiellini e non solo e ha tirato fuori il carattere".

Zielinski ha deluso...
"E' un gran giocatore ma o fa una ottima prestazione o a volte scompare. Forse ha qualche limite caratteriale anche lui. Però davanti non ha un punto di riferimento, Petagna è da area e non ti crea la manovra".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000