Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

L'Udinese ricomincia a correre, mentre sul mercato è casting per la porta

L'Udinese ricomincia a correre, mentre sul mercato è casting per la portaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
giovedì 08 luglio 2021 09:00Serie A
di Davide Marchiol

È ricominciata ufficialmente da un giorno la stagione dell’Udinese, con la squadra che si è ritrovata ieri in quel di Udine per incominciare i primi test atletici e fisici. Il ritiro a Sankt Veit scatterà dal 19 luglio, in attesa intanto di sapere quali saranno le amichevoli precampionato. L’unica svelata in anticipo, quella con il Watford, è stata annullata per il recente riacutizzarsi dei problemi legati al Covid in Inghilterra. Settimana ricca di novità in vista di quella che sarà la squadra bianconera 2021/2022 anche perché oggi in conferenza stampa sarà già svelato l' Away Kit che sarà utilizzato dalle zebrette la prossima stagione.

Sul mercato invece gli scacchi sembrano attualmente fermi. L’addio di Musso è stato ufficializzato, con cifre e dettagli dell’affare che sono stati confermati, ora è caccia al sostituto ed è partito un vero e proprio casting. Se fino a pochi giorni fa gli interessamenti portavano in Portogallo, con i profili di Matheus del Braga e Luis Maximiano dello Sporting Lisbona molto chiacchierati, ora i rumors si sono spostati. A loro due ed Agustin Rossi si sono aggiunti i nomi di Joronen e Mannone, più noti in Italia. Il primo è in uscita dal Brescia e su di lui ci sono anche gli occhi di Venezia e Genoa, mentre il secondo è da diversi anni che valuta un ritorno in Italia dopo le esperienze tra Inghilterra e Francia, con il Cagliari che ha posato gli occhi su di lui insieme ai friulani. Tanti i nomi papabili dunque per i pali bianconeri, sicuramente ci sarà una scrematura nei prossimi giorni e si capirà meglio chi sarà l’erede di uno dei giocatori migliori delle ultime stagioni dell’Udinese. Chi arriverà dovrà essere in grado dunque di prendere un ruolo che, se già normalmente è delicato, sarà delicatissimo.

Per quanto riguarda gli altri reparti, e in attesa dei comunicati ufficiali per la cessione di De Paul all’Atletico e l’arrivo di Pedro Pereira dal Benfica, l’obiettivo caldo è Destiny Udogie. I bianconeri avrebbero già messo sul piatto un’offerta importante da 4 milioni di euro per convincere l’Hellas Verona a lasciar andare un giocatore che è in scadenza e che non sembra intenzionato a rinnovare. In attesa della risposta veneta, pare proprio sia il classe 2002 il profilo individuato per sostituire Kevin Bonifazi, che non è stato riscattato ed è passato al Bologna. In fase di valutazione il futuro di Zeegelaar e Stryger Larsen, che sono sulla lista dei possibili partenti e non sono considerati imprescindibili, proprio per questo l’Udinese si starebbe già anche cautelando sondando le piste Lulic e Fares della Lazio. In attacco resterà al PSV Maximiliano Romero, che dunque doveva essere il primo innesto e invece non si sposterà, mentre Rijad Bajic passa al Brescia e sfoltisce dunque il reparto, mentre torna di moda Lapadula, giocatore già sondato in passato dai friulani, ma sul quale c’è una folta concorrenza e che quindi non sarà semplice da acquistare.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000