Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Roma si è stancata e non aspetterà più Chiesa. Riaperti i contatti con l'Atletico per Riquelme

La Roma si è stancata e non aspetterà più Chiesa. Riaperti i contatti con l'Atletico per RiquelmeTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 10 luglio 2024, 10:53Serie A
di Alessio Del Lungo

La Roma si è stancata di aspettare Federico Chiesa. L'attaccante della Juventus, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, non ha ancora chiarito la sua idea sulla proposta economica e progettuale, così i giallorossi hanno mollato la presa sull'ex Fiorentina. Florent Ghisolfi punterà altri obiettivi, la dirigenza si è irrigidita per l'indecisione del classe '97: dal direttore sportivo alla CEO Lina Souloukou, passando per il tecnico Daniele De Rossi. Il progetto prevede di acquistare calciatori che vogliono fermamente trasferirsi a Trigoria, non chi temporeggia aspettando offerte più vantaggiose.

Fali Ramadani è stato avvisato e ora sta cercando di ricomporre la situazione parlando direttamente con il suo assistito, che però la Roma non aspettterà: se vorrà giocare nella Capitale non potrà aspettare il matrimonio del 20 luglio, ma dovrà decidere nelle prossime ore e sperare che l'umore di chi ha fatto un po' "arrabbiare" sia diverso da quello attuale.

Intanto sono stati riaperti i contatti con l'Atletico Madrid per Rodrigo Riquelme, che non è mai stato un piano B. Il problema è che i Colchoneros chiedono 30 milioni di euro, motivo per cui i giallorossi hanno prima trovato un'intesa di massima con il calciatore, che guadagna 800mila euro in Spagna e che ne percepirebbe il doppio in Italia. C'è distanza tra le due società, con i Friedkin che sono disposti a mettere sul piatto "solo" 20 milioni. La speranza è che la volontà del calciatore faccia la differenza.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile