Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle della SPAL - Missiroli e Dickmann decisivi, Berisha blinda la porta al Sassuolo

Le pagelle della SPAL - Missiroli e Dickmann decisivi, Berisha blinda la porta al SassuoloTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 14 gennaio 2021 19:34Serie A
di Giorgia Baldinacci

Risultato finale Sassuolo-Spal 0-2 (49' Missiroli, 58' Dickmann)

Berisha 6.5 - Un intervento importante nel primo tempo per tenere in partita i suoi quando dice di no a Raspadori, poi, nella ripresa, si ripete per blindare il risultato e uscire indenne dal Mapei Stadium vincendo nettamente il duello con l'attaccante.

Spaltro 6 - Una prova di sostanza la sua. Poco propositivo in avanti, si preoccupa soprattutto di difendere facendosi trovare sempre pronto quando viene chiamato in causa. Dal 68' Ranieri 6 - Entra sul 2-0 per i suoi e si preoccupa soprattutto di difendere il risultato limitando le sue scorribande sulla destra rimanendo basso per mettere al sicuro il punteggio.

Dickmann 7- Lotta in difesa, bloccando praticamente ogni iniziativa arrivi dalla sua parte, e si propone in attacco come in occasione del raddoppio quando mette in mostra doti da attaccante colpendo sul secondo palo. Una prova a tutto tondo la sua che conferma come l'affidabilità sia una delle sue doti migliori.

Vicari 6 - Il duello con Raspadori lo mette un po' in crisi, soprattutto nel primo tempo, quando l'attaccante neroverde gli scappa in un paio di occasioni. Lascia il campo dopo un colpo subito sul finale. Dal 46' Tomovic 6 - Si piazza in mezzo alla difesa e comanda il reparto con la solita grinta non andando quasi mai in difficoltà

Sernicola 6 - Attento in marcatura, non ruba l'occhio pur risultando molto efficace. Spesso coinvolto dai compagni nella costruzione dal basso dimostra di essere un giocatore affidabile sul quale Marino può contare.

Missiroli 7 - Sostanza e grinta in mediana, alle quali aggiunge anche la rete che porta in vantaggio i suoi. Il più classico dei gol dell'ex che consente ai ferraresi di battere il Sassuolo e di giocarsi i quarti di finale contro la Juventus.

Murgia 6 - Un lavoro oscuro il suo, ma preziosissimo. Lotta e pressa in mezzo al campo spegnendo sul nascere le iniziative del Sassuolo inserendosi, quando possibile, alla ricerca del gol che però stavolta non arriva.

D'Alessandro 6.5 - Un primo tempo di sacrificio, costretto a frenare le avanzate avversarie. Nella ripresa, con il Sassuolo in 10 uomini, cresce servendo un pallone perfetto sul quale Dickmann deve solo allungare il piede per spingere il pallone del raddoppio alle spalle di Pegolo. Dal 68' Sala 6 - Entra quando il risultato è ormai al sicuro, poco più di 20 minuti per far rifiatare il compagno di squadra.

Brignola 6 - La prima iniziativa della SPAL è sua con un sinistro dal limite che però non coglie la porta. Con il passare dei minuti si spegne un po' costretto a lavorare anche in fase difensiva senza riuscire a trovare il guizzo giusto. Un match di sacrifico il suo. Dal 90' Strefezza s.v.

Di Francesco 6 - Un paio di scatti e poco più, poi è costretto ad abbandonare il campo per un infortunio muscolare che non gli permette di dare il proprio contributo. Dal 25' Seck 6.5 - Il suo ingresso vivacizza l'attacco ferrarese. Nel primo tempo prende le misure alla retroguardia neroverde, nella ripresa il guizzo vincente che mette Missiroli nelle condizioni di appoggiare la palla del vantaggio in porta.

Floccari 6,5 - Gli manca solo il gol, ma il suo apporto alla causa è importante. Con i suoi movimenti crea sempre lo spazio per i compagni mentre non si tira mai indietro quando c'è da pressare i difensori avversari rendendo difficile l'impostazione della manovra dalle retrovie.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000