Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Paradosso Pellegrini. Fortemente rivoluto da Sarri, finora solo 4 gare in Serie A dal 1'

Paradosso Pellegrini. Fortemente rivoluto da Sarri, finora solo 4 gare in Serie A dal 1'TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 27 febbraio 2024, 17:53Serie A
di Raimondo De Magistris

Anche ieri sera Luca Pellegrini ha assistito a tutta la partita dalla panchina. Il terzino scuola Roma che nell'estate 2019 venne acquistato dalla Juventus per 22 milioni di euro sta trovando poco spazio nella Lazio, nonostante una difesa tutt'altro imperforabile come visto ieri sera al Franchi di Firenze. Classe '99, Pellegrini un anno fa si trasferì nella Capitale in prestito con diritto di riscatto per sei mesi. Ci è poi tornato la scorsa estate, su espressa richiesta di Maurizio Sarri, con la formula del prestito biennale con obbligo di riscatto fissato a quattro milioni di euro.

Succede però che Pellegrini quest'anno nella Lazio sta trovando poco spazio. Fino a questo momento più di 500 minuti collezionati in Serie A e solo sei partite in cui è partito dal primo minuto: una in Champions, una in Coppa Italia, quattro in Serie A. L'ultima ormai di un mese e mezzo fa, quando contro il Lecce giocò la sua quarta partita di fila dall'inizio contribuendo ad altrettante vittorie (contro l'Udinese anche con un gol).
Dopo quelle gare, però, Pellegrini è tornato ad accomodarsi in panchina per giocare poco o nulla: 19 minuti contro il Napoli, un tempo contro l'Atalanta, tredici minuti col Bologna. In panchina contro Cagliari, Torino e Fiorentina. Un minutaggio decisamente sotto le aspettative per un giocatore che è tornato in estate nella Capitale su espressa richiesta del suo allenatore.

Stando alle parole di Sarri, però, Pellegrini sembra rappresentare una eccezione. Ieri, dopo la sconfitta di Firenze, il tecnico della Lazio s'è così espresso sulla campagna acquisti estiva: Mi sembra la società a luglio sia stata chiara su chi faceva il mercato. Se io ti chiedo un giocatore che è A e mi fai scegliere tra C e D... Non è che ho fatto io il mercato".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile