Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

TOP 100 TMW - La velocità di Cuadrado, la forza fisica di Nzola. Posizioni dalla 55 alla 51

TOP 100 TMW - La velocità di Cuadrado, la forza fisica di Nzola. Posizioni dalla 55 alla 51
© foto di Image Sport
martedì 23 marzo 2021 13:45Serie A
di Gaetano Mocciaro

Oggi vi presentiamo la Top 100 TMW, stilata in base alle medie voto assegnate ai calciatori dalle pagelle di tuttomercatoweb.com, fra coloro che abbiano preso voto in almeno 14 partite.

Ecco le posizioni dalla 55 alla 51:

55 - JUAN CUADRADO (Juventus) 6.19
È un giocatore che sposta gli equilibri. Quando si invola sulla destra è un pericolo: può nascere un cross vincente (e nel derby ne sono arrivati due) o una conclusione in porta. Nonostante l'arretramento a terzino il colombiano fa comunque sentire la sua presenza in attacco, anche se al momento gli manca la gioia personale. In una stagione particolare come quella che sta vivendo la Juventus anche lui ha avuto dei momenti di down, come l'espulsione rimediata contro la Fiorentina.

54 - ANTONIN BARAK (Hellas Verona) 6.20
Altro esempio dell'incredibile lavoro di Ivan Juric a Verona. A Udine si è dimostrato un discreto centrocampista e anche a Lecce ha fatto vedere cose interessanti. Niente che però facesse presupporre l'esplosione in maglia gialloblù. Sei gol segnati, tutti pesanti. In questo 2021 è riuscito a prendere per tre volte un 7.5 in pagella e questo dice molto sul suo stato di grazia.

53 - GIULIO MAGGIORE (Spezia) 6.20
Primo anno in Serie A disputato senza paura. Italiano lo alza quasi sulla linea degli attaccanti per impedire la manovra dal basso degli avversari. Cerca sempre l’incursione in area e ogni tanto riesce pure a segnare. Il punto più alto naturalmente in occasione del 2-0 contro il Milan dove è proprio lui ad aprire le marcature.

52 - M'BALA NZOLA (Spezia) 6.21
Arriva a La Spezia col campionato che è già iniziato da tre giornate. L'emergenza porta Italiano a schierarlo subito e visto il rendimento espresso non lo toglie più: il suo biglietto da visita è di 9 reti nelle prime 13 partite giocate, numeri impressionanti che portano inevitabilmente, soprattutto per la sua stazza, all'ardito paragone con Romelu Lukaku. Sul più bello e dopo aver deciso il derby contro la Sampdoria si fa male. Quando torna il rendimento cala.

51 - HANS HATEBOER (Atalanta) 6.21
Si presenta con due gol nelle prime due partite, poi il calo ma titolarità mai in discussione anche a causa delle risposte non proprio soddisfacenti date da Depaoli e Piccini, poco utilizzati per motivi diversi. Inizia in modo promettente il 2021 dove prima di infortunarsi chiude con una grande prestazione nel 3-0 al Milan. Quella contro i rossoneri però resta l'ultima partita. I problemi alla caviglia lo hanno costretto all'intervento chirurgico, la speranza in casa Atalanta è di averlo fra un mese.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Juve, c’è anche Zidane per la panchina. Napoli, quattro gare da vincere
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000