Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Una prodezza di Krunic rompe l'equilibrio a Verona: Milan avanti 0-1 all'intervallo

Una prodezza di Krunic rompe l'equilibrio a Verona: Milan avanti 0-1 all'intervalloTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 07 marzo 2021 15:50Serie A
di Gaetano Mocciaro

Una prodezza individuale squarcia l'equilibrio fin qui visto a Verona. Milan avanti grazie a una punizione perfettamente eseguita da Rade Krunic. Il bosniaco, che prende il posto di Hakan Calhanoglu sulla trequarti, fa proprio il Calhanoglu: minuto 27', destro a giro dal limite dell'area che finisce all'incrocio più lontano e prima rete in campionato. Krunic che si era anche procurato la punizione, venendo steso al limite dell'area da Magnani e costringendo il difensore scaligero a spendere un fallo da cartellino giallo.

Prima di allora poche emozioni, col Verona che tiene il pallone ma nei fatto è un possesso sterile, col Milan che chiude bene gli spazi trovando un Kessie che stupisce per resistenza e forza fisica: l'ivoriano è una diga in mezzo al campo e compone una buona cerniera in mediana con Meite. Dietro si rischia solo in un'occasione quando Tomori azzarda un retropassaggio che quasi diventa un assist vincente per Lasagna: l'attaccante prova a scavalcare Donnarumma ma non inquadra la porta. Il portiere rossonero alla fine non compie parate e l'unico spavento che fa venire ai tifosi è quando nei primi minuti si tocca gli adduttori lasciando presagire qualche problema fisico. E di questi tempi, viste le assenze di Ibrahimovic, Calhanoglu, Bennacer, Mandzukic, alle quali si sono aggiunte quelle di Rebic e Théoo Hernandez sarebbe stato troppo. Milan che al netto della rete segnata evidenzia come manchi un uomo di peso davanti: Leao è giocoforza confermato prima punta e spreca l'unica occasione dopo 15' quando Calabria pennella sulla destra e il portoghese di testa manda sopra la traversa. E dove non si arriva con azione manovrata ecco il calcio piazzato che risolve, momentaneamente la situazione. Milan avanti all'intervallo, partita ancora apertissima.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000