Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Salernitana, Lombardi: "Sono della Lazio, ma a giuste condizioni rimarrei volentieri a titolo definitivo"

Salernitana, Lombardi: "Sono della Lazio, ma a giuste condizioni rimarrei volentieri a titolo definitivo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
mercoledì 21 aprile 2021 15:04Serie B
di Claudia Marrone

Dalle colonne del Corriere dello Sport, è intervenuto l'esterno offensivo della Salernitana Cristiano Lombardi, che, dopo quattro infortuni muscolari in un anno, è prossimo al rientro: "Ora mi sento bene e non accadeva da un anno. Ogni volta che rientravo avevo sensazioni non positive, adesso non avverto più fastidi. Sono stato molto chiaro col mister: non sono tornato per essere un protagonista, non potrei, ma se servirà una mano per gli ultimi minuti, per qualche scorcio di partita o per gli eventuali playoff, io ci sarò".

E sugli infortuni, a cominciare da quello patito nel febbraio 2020 a Verona: "Quello è stato il primo infortunio grave della mia carriera, fu addebitato al caso. Purtroppo non c’è una comune linea di pensiero sulle lesioni muscolari. Se hai delle ricadute, non è colpa di nessuno e di tutti. A luglio, a Crotone, altro infortunio, sempre nella stessa zona. Sembrava che il problema fossero queste cicatrici divenute più rigide anche per il lockdown. La Salernitana non c’entra nulla, sia chiaro, sulle lesioni muscolari le interpretazioni sono tante. Non ero pronto per tornare e a Vicenza, il 20 ottobre scorso, mi sono fatto male di nuovo. Poi a gennaio un altro problema, in allenamento, conseguenza del primo. Allora, sono andato in Spagna a curarmi".

Conclude: "L’unico che ci credeva in estate era il mister perché sapeva quello che ci avrebbe proposto. Devo fare un plauso alla squadra: ho visto la capacità di soffrire senza disunirsi, sono strabiliato. Ed è merito dell’allenatore. A Salerno sono in prestito dalla Lazio, ma alle giuste condizioni rimarrei volentieri a titolo definitivo. Lo devo alla società, al direttore Fabiani, al tecnico, al gruppo e ai tifosi".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Juve-Milan decisiva. Lotta salvezza, che brividi Benevento-Cagliari
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000