Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Serie B, Pisa-Venezia: Marconi vs Forte, sarà sfida tra bomber per obiettivi diversi

Serie B, Pisa-Venezia: Marconi vs Forte, sarà sfida tra bomber per obiettivi diversi
© foto di TuttoSalernitana.com
martedì 04 maggio 2021 06:42Serie B
di Marco Pieracci

Il torneo cadetto entra nella settimana più calda. Tra oggi e lunedì si giocheranno le ultime tre giornate di campionato con tanti verdetti ancora da emettere. Dopo tre giorni è già tempo di scendere nuovamente in campo per le gare della 36^ giornata, tutte rigorosamente alle ore 14:00. All’Arena Garibaldi-Romeo Anconetani il Pisa, dodicesimo in classifica con 44 punti e una salvezza ancora da blindare riceve la visita del Venezia, quinto e in piena corsa per la promozione in A. Nella passata stagione i lagunari si imposero 2-1 ribaltando il vantaggio firmato Masucci con le reti di Aramu, su calcio di rigore, e Longo. In parità si è invece conclusa la sfida di andata giocata al Penzo con i toscani avanti nel primo tempo grazie a Marconi ma ripresi nei minuti finali da un colpo di testa del difensore austriaco Svoboda. Direzione arbitrale affidata a Daniel Amabile, della sezione di Vicenza che verrà coadiuvato dagli assistenti Lombardi e Marchi.

COME ARRIVA IL PISA - Quattro punti di vantaggio sull’Ascoli quintultimo e nove sul Cosenza quartultimo, fermo restando che con questa classifica i playout non si giocherebbero, i nerazzurri non possono ancora essere del tutto tranquilli ma allo stesso tempo non sono ancora tagliati fuori dalla lotta per i playoff visto che l’ottavo posto occupato dal Chievo dista cinque punti. Gucher e compagni vengono dalla brutta sconfitta rimediata a Frosinone che ha interrotto la mini serie positiva con Cosenza e Pordenone. Senza gli infortunati Varnier e Masucci e lo squalificato Benedetti al centro della difesa torna Meroni mentre Belli e Lisi potrebbero far rifiatare Birindelli e Beghetto. Vido e Palombi si candidano per tornare dal primo minuto al fianco di Marconi in attacco.

COME ARRIVA IL VENEZIA - Due vittorie e una sconfitta nelle ultime tre partite per la squadra di Zanetti che ha riscattato subito il passo falso di Salerno, battendo 3-1 il Chievo. I risultati di sabato hanno rimescolato le carte nelle prime posizioni l’impressione è che possa accadere ancora di tutto. La priorità è rendere inattaccabile la quinta posizione mettendosi al riparo dal possibile assalto di Cittadella e Spal ma c’è anche la possibilità di migliorarlo attaccando Monza, Salernitana e Lecce. Le probabili assenze di Maleh e Di Mariano e quella di Aramu per squalifica privano il tecnico di tre elementi chiave imponendo un ripensamento della formazione. Forte, galvanizzato dal ritorno al gol su rigore dopo quasi tre mesi a digiuno, non verrà risparmiato nonostante la diffida.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Juve-Inter senza sconti. L'incredibile sfogo di Commisso
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000