Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Serie B, Venezia-Chievo Verona: tornano Aramu e Forte. Aglietti punta su Canotto

Serie B, Venezia-Chievo Verona: tornano Aramu e Forte. Aglietti punta su CanottoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 13 maggio 2021 06:12Serie B
di Marco Pieracci

Cominciano stasera i playoff del campionato cadetto che stabiliranno chi salirà in Serie A insieme ad Empoli e Salernitana, già promosse. Alle 18 apriranno le danze Cittadella e Brescia mentre alle 21 sarà la volta del derby veneto Venezia-Chievo Verona. Gare da dentro o fuori, in caso di parità al 90’ si giocheranno i tempi supplementari. I lagunari hanno chiuso la regular season al quinto posto con 59 punti, tre in più dei clivensi che hanno staccato il pass per gli spareggi promozione solo all’ultima giornata posizionandosi in ottava posizione grazie ad una classifica avulsa migliore rispetto alla Spal. Nei 14 precedenti al Penzo il bilancio è di 6 vittorie dei padroni di casa, 6 pareggi e 2 successi gialloblu. Le due squadre tornano a sfidarsi a dodici giorni di distanza dalla sfida valida per la 35^ giornata vinta 3-1 da Forte e compagni. Direzione arbitrale affidata a Simone Sozza della sezione di Seregno, coadiuvato dagli assistenti Filippo Bercigli e Marcello Rossi. Al Var ci saranno Di Paolo e Tolfo.

COME ARRIVA IL VENEZIA - Imbattuta da quattro gare, reduce da tre pareggi consecutivi con Pisa, Pordenone e Cittadella, alla squadra di Zanetti basterà non perdere per accedere alle semifinali potendo contare su due risultati su tre in virtù del miglior piazzamento finale in classifica. Il tecnico arancioneroverde ritrova Di Mariano, al rientro dalla squalifica, che dovrebbe giocare nel tridente ma deve rinunciare nuovamente a Modolo e Cremonesi. Ergo scelte praticamente obbligate in difesa dove la coppia centrale sarà formata da Ceccaroni e Svoboda. Dopo l’ampio turnover di lunedì tornano titolari diversi elementi tra cui Mazzocchi, Crnigoj e Fiordilino ma soprattutto le punte di diamante Aramu e Forte, 23 gol in due.

COME ARRIVA IL CHIEVO - Lo sprint finale con sette punti conquistati nelle ultime tre giornate del torneo è stato fondamentale per centrare la seconda partecipazione consecutiva ai playoff. Il calendario ha dato una mano ai clivensi che negli ultimi 180’ hanno centrato le vittorie contro Virtus Entella e Ascoli, ormai senza motivazioni. Aglietti, senza lo squalificato Viviani e gli infortunati Gigliotti, Renzetti, Ciciretti De Luca. La buona notizia è il recupero di Mogos che prenderà il posto di Bertagnoli sulla destra. Davanti la certezza si chiama Canotto, di gran lunga l’uomo più in forma con quattro gol nelle ultime quattro partite, schierato ancora come seconda punta. Al suo fianco potrebbe essere confermato Fabbro.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000