Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Buon test per l'Atalanta: col Pordenone finisce 2-1, in gol Piccoli e Kovalenko. Esordio per Lovato

Buon test per l'Atalanta: col Pordenone finisce 2-1, in gol Piccoli e Kovalenko. Esordio per LovatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 31 luglio 2021 18:23Altre Notizie
di Patrick Iannarelli
fonte dall'inviato al Gewiss Stadium, Bergamo

Niente goleade, ma un match intenso e con tante indicazioni per Gian Piero Gasperini. L’Atalanta vince 2-1 nel test match contro il Pordenone grazie alle reti di Piccoli e Kovalenko, inutile il rigore trasformato da Tsjadjout nella prima frazione. Il tecnico nerazzurro ha utilizzato tutti i giocatori di movimento presenti in panchina: esordio per Lovato e Pezzella, i due nuovi arrivati, si sono rivisti in campo anche i giocatori impegnati con le rispettive nazionali rientrati da poco a Bergamo. Buona prova per la compagine orobica in vista dell’amichevole del 7 agosto contro il West Ham: sarà pure calcio d’estate ma match simili possono dare indicazioni interessanti in vista delle prime giornate di campionato.

RITMI ALTI - Niente amichevole, entrambe le squadre partono col piede premuto sull’acceleratore. Al 6’ Piccoli trova il gol del vantaggio nerazzurro sugli sviluppi di un corner battuto da Miranchuk, dopo pochi minuti De Roon sfiora la rete con una conclusione di prima intenzione dal limite dell’area. Al 14’ arriva il pareggio di Tsjadjout su calcio di rigore, subito dopo i padroni di casa provano ad alzare immediatamente il ritmo. L’intensità però cala col passare dei minuti, le occasioni da gol latitano da entrambe le parti. Nel corso dei primi 45’ ci prova anche Colley da dentro l’area di rigore, ma la conclusione viene respinta da un difensore ospite.

IN CAMPO LOVATO E PEZZELLA - Nella ripresa Gasperini manda in campo subito Lovato al posto di Sutalo, al 59’ debutto anche per Pezzella che entra al posto di Gosens. Nel secondo tempo succede poco e nulla: al 48’ Lovato prova a colpire di testa su calcio d’angolo, Perisan si oppone con un ottimo intervento. Al 73’ Ilicic prova a sfruttare l’azione di contropiede iniziata da Piccoli, ma la conclusione dello sloveno viene bloccato dall’estremo difensore ospite. I nerazzurri nel finale provano ad alzare il ritmo e a quindici minuti dal termine trovano la rete del 2-1: Piccoli tiene in campo un pallone complicato sulla sinistra e serve Kovalenko a rimorchio, di prima intenzione il numero 20 non sbaglia. Non succede più nulla fino al 90’, i nerazzurri vincono 2-1.

ATALANTA – PORDENONE 2-1
Marcatori:
6’ Piccoli (A), 14’ rig. Tsadjout (P), 75’ Kovalenko (A)

Atalanta (3-4-1-2): Rossi; Sutalo (dal 46’ Lovato), Djimsiti (dall’81’ Da Riva), Palomino (dall’81’ Scalvini); Maehle (dal 46’ Ghislandi), De Roon (dal 46’ Delprato), Pasalic (dal 63’ Freuler), Gosens (dal 59’ Pezzella); Miranchuk (dal 59’ Kovalenko); Colley (dal 46’ Ilicic), Piccoli (dal 76’ Cortinovis). A disposizione: Dajcar. All.: Gasperini

Pordenone (4-4-2): Perisan (dall’80’ Bindi); Biondi, Vogliacco (dall’80’ Stefani), Bassoli (dal 46’ Barison), Chrzanowski (dal 71’ Perri); Cambiaghi (dal 46’ Kupisz), Magnino, Misuraca (dall’80’ Greco), Zammarini (dal 56’ Mensah); Pellegrini (dal 56’ Pasa), Tsadjout (dal 67’ Butic). A disposizione: Fasolino, Secli, Banse, Sylla, Onisa. All.: Paci

Arbitro: Matteo Marcenaro di Genova

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000