Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Gianluca di Marzio: "Il mercato non dorme mai...la raffica della notte"

Gianluca di Marzio: "Il mercato non dorme mai...la raffica della notte"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 25 giugno 2021 07:52Altre Notizie
di Redazione TMW
fonte Gianlcadimarzio.com

Arriva Mourinho e la Roma si rifà il look: con lo Special One pronto per sedersi in panchina, i giallorossi vogliono rinforzare la difesa. Prima, però, sarà necessario sfoltire la rosa. Difficilmente troverebbe spazio durante la prossima stagione il portiere Pau Lopez, pronto per fare posto a Rui Patricio e finito nel mirino del Marisiglia: i francesi hanno fatto un primo sondaggio per il portiere spagnolo, che difficilmente proseguirà la sua avventura nella Capitale.

Quanto ai difensori, invece, un calciatore gradito a Mourinho e alla dirigenza è lo juventino Merih Demiral: reduce dall'esperienza a Euro2020 con la Turchia, il centrale a Torino è in continuo ballottaggio con De Ligt, Bonucci e Chiellini. La Juventus però non è disposta a inserire contropartite tecniche nell'operazione e valuta il cartellino del difensore 40 milioni.

Da una parte Tonali, dall'altra... il blocco Chelsea. La fretta di chiudere per quanto riguarda il primo, la consapevolezza di dover attendere il momento giusto per puntare agli altri. Il calciomercato in entrata prosegue spedito in casa Milan, con la dirigenza rossonera in cerca di rinforzi dopo gli addii di Donnarumma e Calhanoglu.

Il primo obiettivo di Maldini & Co. è infatti quello di chiudere con il Brescia per il riscatto del centrocampista classe 2000: i contatti con il club di Cellino sono continui, l'obiettivo è quello di definire i dettagli dell'operazione entro questo weekend.

Quanto all'asse Londra-Milano, invece, il "pacchetto-Chelsea" può ancora aspettare. Il Milan ha messo gli occhi su Giroud, Ziyech e Bakayoko - qui le parole di Cudicini, oggi nello staff del club londinese, sull'ex mediano del Napoli -, serviranno però almeno un paio di settimane perchè gli inglesi aprano al prestito in vista della prossima stagione.

Da Londra a Milano, da Milano a... Madrid: quello del Chelsea non è l'unico "blocco" tenuto di vista dalla dirigenza rossonera. Nelle ultime ore, infatti, sono stati numerosi i contatti tra Maldini e il Real: prosegue la trattativa per il rinnovo del prestito di Brahim Diaz. Di gradimento dei rossoneri è pure Odriozola - che rappresenterebbe un'alternativa a Dalot, in caso di mancato accordo con lo United -, così come Jovic, attaccante forte fisicamente che i rossoneri potrebbero cercare nel caso saltasse l'affare-Giroud.

Capitolo Adli: il classe 2000 lascerà il Tolosa ma vorrebbe rimanere in Ligue 1, nel suo futuro c'è il Lille. Quello con il Milan potrebbe allora essere un semplice arrivederci, tenendo conto degli ottimi rapporti dei rossoneri con il club francese.
Dalla Milano rossonera a quella nerazzurra, oggi per l'Inter è stato il giorno dell'incontro con Tullio Tinti, procuratore di Andrea Ranocchia: è fatta per il rinnovo del difensore, con Tinti si è però parlato anche di Raspadori.
La dirigenza ha manifestato il proprio gradimento per il calciatore, che in futuro potrebbe rappresentare un concreto obiettivo di mercato dei nerazzurri.

Per la Fiorentina, intanto, continua la ricerca di un nuovo allenatore: il primo nome sulla lista dei viola è sempre quello di Italiano, la trattativa con lo Spezia ha però raggiunto una fase di stallo e ancora non si sono registrati passi in avanti: tra le alternative, restano in pista i nomi di Ranieri e Liverani, mentre al momento non c'è stato alcun contatto con Fonseca.

La sensazione è che i viola proveranno presto un nuovo affondo per Italiano. E lo Spezia, dall'altro lato, ha già individuato il possibile sostituto: il favorito sarebbe infatti Francesco Farioli, ex collaboratore di De Zerbi, classe 1989 attualmente alla guida del Karagumruk.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000