Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Euro2020 - Gli uomini mercato: Paul Pogba, l’altro clamoroso ritorno nei pensieri della Juve

Euro2020 - Gli uomini mercato: Paul Pogba, l’altro clamoroso ritorno nei pensieri della JuveTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
giovedì 10 giugno 2021 11:30Euro 2020
di Ivan Cardia

Inizia domani l'Europeo 2021: il primo itinerante, il primo nel corso di una pandemia mondiale, il primo ad esser stato rimandato all'anno successivo. Sarà una kermesse speciale, più imprevedibile e difficile da pronosticare che mai. Sei gironi da quattro squadre, tanti gli uomini mercato e le rivelazioni nelle rose dei 26. Scopriamoli insieme nello speciale di Tuttomercatoweb.com

Paul Pogba - Tutti in fila dietro la Francia. Reduci dal successo mondiale del 2018, Didier Deschamps e i suoi Bleus si presentano agli Europei itineranti come gli assoluti favoriti. Dalla loro, i transalpini hanno anche il ritorno di Karim Benzema, ma tra le tante ragioni per cui considerare la Francia come la prima candidata alla vittoria finale di Euro2020 c’è anche un centrocampo stellare. Paul Pogba e N’Golo Kanté, ai quali per la cronaca si affiancherà uno tra Rabiot, Tolisso e Sissoko, sembra una combinazione semplicemente mortifera per i reparti avversari. Se è quasi impossibile immaginare che il centrocampista del Chelsea possa lasciare la corte di Tuchel, il discorso si fa più complicato per quanto riguarda il Polpo. Il ritorno di Pogba all’Old Trafford non è stato esattamente quello che si immaginava e neanche un viaggio di piacere: ha subito le critiche per il costo eccessivo, ha patito qualche equivoco tattico sul suo ruolo e anche qualche infortunio di troppo. Gli ultimi mesi sono stati forse i migliori insieme alla stagione 2018-2019, ma la situazione è in divenire, la scintilla col suo nuovo-vecchio pubblico non è mai scottata. È rimasta accesa, invece, quella con la Juventus, soprattutto ora che in panchina torna Massimiliano Allegri, che lo ha allenato a Torino nelle prime due stagioni del suo ciclo e lo rivorrebbe volentieri. Sogno impossibile? Può darsi: lo stipendio è altissimo, attorno ai 17 milioni di euro, ed è il principale ostacolo. I Red Devils non faranno grossi sconti, anche se è proprio il contratto a lasciare qualche spiraglio: lo United lo ha già allungato in maniera unilaterale al 2022, una scadenza non troppo lontana e che fa sognare il tifo bianconero. La Juve, peraltro, potrebbe giocarsi la carta Cristiano Ronaldo, in uno scambio che oggi sembra fantamercato e domani chissà. Prima, Pogba cerca il bis del 2018 e soprattutto la vendetta del 2016, con la Francia. Dopo, si vedrà, pure al capitolo concorrenza: anche senza Zidane, resta un pallino del Real Madrid.

Nazionale - Francia
Anno di nascita - 1993
Ruolo - Centrocampista
Squadra di appartenenza - Manchester United
Scadenza contratto - 2022
Valore di mercato (Transfermarkt) - 60 milioni

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000