Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Inghilterra, non si placano le polemiche: cancellata la visita della squadra a Downing Street

Inghilterra, non si placano le polemiche: cancellata la visita della squadra a Downing StreetTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 14 luglio 2021 10:36Euro 2020
di Daniel Uccellieri

In Inghilterra non accennano a placarsi le polemiche dopo la finale di Wembley persa dai ragazzi di Southgate. Nel mirino c'è l'organizzazione, responsabilità della Football Association, della società che gestisce Wembley stesso e delle forze dell'ordine. Migliaia di tifosi (più di 10mila secondo le stime) sono entrati senza biglietto, con gli steward sopraffatti quando un gruppo di tifosi ha preso d'assalto le transenne e forzato un cancello. Altri sono semplicemente entrati mischiandosi alla folla, visto che non c'erano controlli. Giusto - scrive il Corriere dello Sport - l'assenza quasi totale di polizia. Le autorità ribattono dicendo che erano in servizio 450 agenti, più dei 300 stabiliti a norma di legge, ma nella zona di Wembley c'erano circa 250mila persone e sarebbe stato logico aumentare la presenza della polizia.

Cancellato l'incontro con la Nazionale - L'altro tema riguarda i rapporti tesi fra la nazionale e la politica. Il governo guidato da Boris Johnson ha cancellato la visita ufficiale della squadra a Downing Street, dopo che è diventato chiaro che molti giocatori avrebbero disertato in segno di protesta verso il governo, ritenuto colpevole di avere fomentato divisioni intorno alla campagna anti-razzismo promossa dalla squadra.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000