Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

La 9 per sfatare la maledizione del dopo Inzaghi: Mandzukic è ufficialmente del Milan

La 9 per sfatare la maledizione del dopo Inzaghi: Mandzukic è ufficialmente del MilanTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 20 gennaio 2021 00:45I fatti del giorno
di Marco Conterio

Adesso è ufficiale, Mario Mandzukic è un nuovo giocatore del Milan. Questo il comunicato del club rossonero: "AC Milan comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mario Mandžukić. L'attaccante croato ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al termine della stagione, con l'opzione di estenderlo per la stagione successiva. Nato a Slavonski Brod (Croazia) il 21 maggio 1986, Mario Mandžukić ha vestito le maglie di NK Marsonia, NK Zagabria e GNK Dinamo Zagabria. Nell'estate 2010 si è trasferito in Germania, prima al VfL Wolfsburg (60 presenze e 20 reti) e poi al Bayern Monaco (88 gare e 48 gol). Nel 2014/15 con l’Atletico Madrid, ha realizzato 20 reti in 43 partite, prima di trasferirsi alla Juventus con cui ha collezionato 162 presenze e 44 gol. Nel gennaio 2020 è passato all'Al-Duhail, con cui ha giocato 7 gare segnando 1 gol. Mandžukić ha vinto 24 trofei con squadre di Club, tra cui 1 Champions League, 1 Supercoppa Europea, 1 Mondiale per Club, 9 Campionati e 12 tra Coppe e Supercoppe nazionali. Con 33 reti in 89 presenze è il secondo cannoniere di tutti i tempi con la maglia della Nazionale della Croazia. Mario Mandžukić indosserà la maglia numero 9".

LA PRIMA INTERVISTA Prima intervista per Mario Mandzukic, nuovo numero 9 del Milan, ai canali ufficiali del club. "Il Milan è un club storico che soddisfa appieno le mie ambizioni. Tutti sappiamo cosa rappresenti, ho lavorato duramente per meritarmi la chiamata di un club così. Sono sempre pronto, nell'ultimo periodo mi sono allenato tanto: chi mi è vicino sa quanto mi sia impegnato per tornare a giocare in un grande club e poter lottare per vincere trofei. Il Milan non si deve preoccupare".
Il rossonero ti ispirerà come ha fatto con Kjaer?
"Conosco Simon dai tempi del Wolfsburg, abbiamo vissuto un bel periodo, è un bravo ragazzo e sono contento di ritrovarlo. Con le sue prestazioni ha dimostrato di essere una colonna della difesa del Milan, sono davvero felice per lui".
Ritrovi Rebic
"Mi fa piacere che ci sia, l'ho chiamato due giorni fa, so che è in isolamento e non volevo disturbarlo ma gli ho detto che sarei arrivato. Sono contento di vederlo, come gli altri: conosco quasi tutti da gare passate".
Sarà bello vederti con Ibra
"Lo seguo sin da quando ero giovanissimo, lo faccio anche ora e sono felice di giocare nella sua stessa squadra. Siamo entrambi affamati di vittorie, lui è ancora un vero e proprio animale, cercherò di essere lo stesso. Penso che faremo molto bene assieme".
Mandzukic e il Milan: che ambizioni?
"Un club come il Milan ha sempre grandi obiettivi e ambizioni. Ci sono abituato, non mi crea problemi. È per questo che giochiamo a calcio, per essere i migliori. Sono qui e come sempre darò il massimo per il bene del Milan".
Che è primo in classifica
"È un club speciale, con una storia incredibile, ci hanno giocato così tanti campioni che è impossibile dirli tutti. Tutto il mondo è affascinato dal Milan, sono davvero felice di essere qui e non vedo l'ora di iniziare".
Un messaggioper i tifosi
"Dovunque o sempre detto una cosa: darò sempre il massimo, in tutte le partite. E' sempre stato così, cercherò di difendere i colori del Milan in ogni gara, lo assicuro al 100%".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000