Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Crotone-Udinese 1-2, le pagelle: Pereyra lotta, de Paul si conferma da big. Simy non si ferma

Crotone-Udinese 1-2, le pagelle: Pereyra lotta, de Paul si conferma da big. Simy non si fermaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
domenica 18 aprile 2021 06:05Serie A
di Pierpaolo Matrone

CROTONE (A cura di Lidia Vivaldi)

Cordaz 6 - Ottima la parata d'istinto su Nestorovski, non sufficiente però ad evitare l'1-0. Incolpevole anche sul raddoppio dell'ispirato De Paul.

Djidji 5 - Partecipa al buco difensivo che spiana la strada al vantaggio dell'Udinese. Nel complesso appare un po' in affanno.

Golemic 5,5 - Troppo esitante nel momento di contrastare De Paul, che con tutto il comodo controlla e fulmina Cordaz.

Cuomo 5,5 - Ingaggia un duello molto "muscolare" con il possente Okaka che sfocia in esiti alterni. La difesa però continua a mostrare le grosse lacune che hanno caratterizzato questa stagione. Dal 37' s.t.: Rivière n.g. - Manca clamorosamente il tap-in sul palo di Simy.

Pereira 5,5 - Combattivo ma non sempre efficace nel contenere le sfuriate dell'Udinese soprattutto nella seconda parte del primo tempo. Cosmi decide di dare una chance al giovane prospetto Rojas. Dal 1' s.t.: Rojas 5,5 - Ci mette parecchio ad entrare in partita e fatica di fronte agli esperti centrocampisti dell'Udinese.

Messias 6 - Il talento cristallino del brasiliano oggi non splende. Tenta qualche giocata ma non è suffciente per rinfocolare la verve offensiva del Crotone.

Petriccione 6 - Si batte come può nell'affollato centrocampo e cerca di dare man forte alla difesa abbassandosi in copertura. Dal 32' s.t.: Cigarini 5,5 - E' un po' arrugginito e difetta di precisione in giocate che dovrebbero risultare più naturali per un centrocampista della sua qualità.

Molina 5,5 - Nella prima parte di gara si distingue per alcune iniziative molto interessanti, poi l'Udinese concede sempre meno spazio e lui arretra il suo raggio d'azione.

Reca 6 - Si vede a sprazzi, pungente quando si tratta di aggredire gli spazi, tende invece a sparire quando la squadra va in sofferenza. Ha il merito di guadagnare il rigore che apre uno spiraglio al Crotone.

Ounas 5 - Più vivace nella prima parte di gara. Soffre un po' la marcatura oppressiva dei difensori dell'Udinese e progressivamente perde di efficacia. Dal 33' s.t.: Zanellato 5,5 - Partecipa al finale convulso in cui il Crotone cerca invano di evitare la sconfitta ma non cambia passo rispetto al compagno.

Simy 6,5 - Partita di sacrificio da parte dell'attaccante nigeriano che ha pochissime occasioni per rendersi pericoloso ma riesce comunque a lasciare il segno sulla partita trasformando il rigore del momentaneo 1-1. Nel finale sfiora il raddoppio ma colpisce il palo.

All. Serse Cosmi 5 - Ha un compito doppiamente difficile: mantenere salda la barra del timone quando ormai la squadra è avviata verso un'amara retrocessione, e trasmettere le motivazioni sufficienti per onorare il campionato. La squadra continua a mostrare gravi amnesie difensive ma oggi è un po' zoppicante anche la fase offensiva, soprattutto nel primo tempo.

UDINESE (A cura di Pierpaolo Matrone)

Musso 6 - Spettatore non pagante praticamente per l'intera partita. Battuto solo da un calcio di rigore, non è chiamato quasi mai a intervenire.

Bonifazi 7 - Legge sempre in anticipo la manovra offensiva del Crotone e interviene coi tempi giusti sia quando c'è da scivolare all'indietro che quando c'è da aggredire il portatore di palla.

Nuytinck 6 - Torna titolare e l'Udinese riacquisisce sicurezza dietro. Amministra il possesso nella costruzione dal basso, nessuna sbavatura per lui.

Samir 6,5 - Ounas spesso gioca dal suo lato, ma non lo salta mai. E' intelligente nell'utilizzare la sua dote migliore, la forza fisica, per contenere l'estro degli avanti rossoblù.

Molina 5 - Qualche leggerezza nel primo tempo, ma il peggio gli capita nella ripresa, quando con un tocco di mano regala un penalty al Crotone e riapre la partita. Dal 92' Becao s.v.

De Paul 7,5 - A volte esagera nel cercare la giocata a tutti i costi, ma è dalla sua qualità che passa ogni azione dell'Udinese. Si prende ogni tipo di responsabilità, trascinando l'Udinese alla vittoria con una doppietta da campione: un destro a giro nel primo tempo, controllo, slalom e finalizzazione perfetta nella ripresa. Conferma così, ancora una volta, di essere da big. Il rosso finale non macchia una partita super.

Walace 6 - Gioca semplice e lascia ai più tecnici de Paul e Pereyra il compito di dare imprevedibilità alla manovra. E' l'equilibratore dell'Udinese, svolge bene la sua mansione. Dal 71' Arslan s.v.

Pereyra 7 - E' sua la prima vera palla gol della partita. Svaria su tutto il fronte, corre molto, fa la guerra a centrocampo e regala un assist al bacio a de Paul in occasione del 2-1. Riscatta così l'ultima prestazione opaca.

Stryger Larsen 6 - Incide meno del solito in fase offensiva, ma dietro non rischia nulla. Prestazione sufficiente.

Okaka 5,5 - Mai in partita nel primo tempo, è troppo molle nei contrasti e reclama falli che per l'arbitro non ci sono. Meglio nella seconda frazione di gara.

Nestorovski 6,5 - Schierato a sorpresa, ripaga la fiducia di Gotti con una prova convincente. Mette lo zampino nel primo gol, provando prima a ottenere la gioia personale e poi servendo l'assist a de Paul. Dal 71' Forestieri s.v.

All. Luca Gotti 6,5 - Il doppio centravanti di peso non dà i suoi frutti ed è questo il suo maggior problema: il poco apporto dell'attacco (diciassettesimo del campionato). L'Udinese però si sveglia alla mezzora, quando a salire è in cattedra è de Paul, il suo giocatore migliore. In fase difensiva però è praticamente perfetto: zero spazi al Crotone e Musso inoperoso per un'intera gara.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000