Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Empoli prima tappa del troncone: Pioli rivuole la vittoria confermando il bel gioco. La probabile

Empoli prima tappa del troncone: Pioli rivuole la vittoria confermando il bel gioco. La probabileTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 1 ottobre 2022, 07:15Serie A
di Antonello Gioia

Dopo la sconfitta contro il Napoli, immeritata sul piano del gioco e delle occasioni ma tale nel risultato, e dopo la sosta per le nazionali, il Milan tornerà in campo questa sera ad Empoli per riprendere il cammino in Serie A, cominciando la lunga rincorsa verso la prossima sosta in un mese di ottobre ricchissimo di appuntamenti importanti.

Troncone determinante
Non saranno 5 settimane decisive per le sorti Scudetto, ma certamente determinanti sì. Pioli ne è perfettamente consapevole: "È troppo importante cominciare bene questa parte di campionato, dobbiamo farlo con gli atteggiamenti giusti e la convinzione giusta. Le prestazioni ci sono state, ma prestazioni e risultati devono andare di pari passo e non ci siamo sempre riusciti". Quest'oggi, il tecnico rossonero vuole - come sempre - portare a casa i tre punti attraverso una conferma del bel gioco visto contro il Napoli: da qui non si sfugge e il Milan ha la qualità giusta per condurre in porto risultati in questo modo.

La probabile formazione
Per farlo, il tecnico rossonero si affiderà alla "migliore formazione possibile", senza fare troppi ragionamenti sul prossimo trittico Chelsea-Juve-Chelsea. Mancheranno, chiaramente, gli infortunati Theo Hernandez e Maignan, sostituiti da Ballo-Touré e Tatarusanu; a completare la difesa, Calabria, Kjaer, preferito a Kalulu per qualità in impostazione, e Tomori. In mediana turno di riposo per Bennacer e spazio alla coppia azzurra Tonali-Pobega. Davanti rientra Leao dopo la squalifica, il quale giocherà sulla trequarti a supporto di Giroud con De Ketelaere e Saelemaekers, in vantaggio su Messias. Rebic recuperato e va in panchina, Origi non ancora convocato.