Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Adjapong: "Sono di nuovo al 100%, voglio dimostrarlo. Sassuolo, che bravo Dionisi!"

ESCLUSIVA TMW - Adjapong: "Sono di nuovo al 100%, voglio dimostrarlo. Sassuolo, che bravo Dionisi!" TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 16 giugno 2021 13:03Serie A
di Raimondo De Magistris

Il laterale del Sassuolo Claud Adjapong già da un mese e mezzo è tornato ad allenarsi con regolarità. Dopo un girone d'andata giocato alla grande, prima come ala e poi come terzino sinistro nel Lecce di Corini, Adjapong a fine gennaio ha rimediato un infortunio che l'ha messo fuori causa per la seconda parte di stagione. "È stato un peccato, perché a Lecce e con Corini avevo trovato finalmente fiducia e continuità", ha detto ai nostri microfoni.

E i risultati sul campo ti stavano premiando.
"Nelle prime giornate avevo saltato una sola gara perché costretto all'isolamento per un focolaio in nazionale e non per questioni tecniche. Poi le ho giocate tutte e questo mi ha fatto molto bene, non capitava da un paio d'anni".

Hai 23 anni e hai fatto tutta la trafila delle nazionali giovanili. Dovrebbe essere la normalità.
"Si ma sappiamo in Italia come funziona, da noi purtroppo si dà meno spazio ai giovani. In Bundesliga, ad esempio, i ragazzi validi a 23 anni hanno già 200 presenze. Da noi è più difficile emergere, poi magari li compriamo dall'estero per fior di milioni..."

Chi finalmente è emerso è Manuel Locatelli.
"Finalmente è il termine esatto. È un ragazzo con qualità incredibili, merita palcoscenici così importanti. Ma lasciami dire che sono molto contento anche per Berardi, Raspadori e, in generale, per la società Sassuolo. Vedere tre calciatori neroverdi all'Europeo fa capire quanto abbiano lavorato bene".

Ora ripartiranno da Dionisi.
"Ci ho giocato contro nell'ultima stagione e mi ha impressionato. Ha un modo di interpretare il calcio molto attuale, moderno. Il suo Empoli era sempre propositivo, offensivo, occupava bene gli spazi e prediligeva la costruzione dal basso".

Il tecnico giusto per portare avanti il progetto De Zerbi, insomma. Ne farai parte anche tu?
"Credo proprio di sì, è una scelta che va in quella direzione. Sul mio futuro vediamo, difficile da dire adesso. Io sto bene: scatti, cambi di direzione, corsa. Sono al 100% e voglio dimostrarlo, tornando a giocare con la continuità dell'ultimo girone d'andata col Lecce. Partirò in ritiro con loro, mi giocherò le mie carte, poi vedremo come si svilupperà il calciomercato".

A proposito del Lecce, peccato per il finale.
"Davvero, la squadra è arrivata a fine stagione un po' cotta e ha sprecato diversi match point per la promozione diretta. Poi i play-off avete visto tutti come sono andati..."

In conclusione, per la prossima stagione una sola parola d'ordine: continuità.
"Proprio così. Da terzino da ala o terzino o, meglio ancora, da esterno in un centrocampo a cinque, che poi è il mio ruolo naturale. Voglio tornare a giocare con continuità per dimostrare che sto bene, che dopo questo infortunio ormai alle spalle sono pronto a tornare in campo più forte di prima".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000