Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Scanziani: "Inter, Lukaku simbolo. Felice pure per la proprietà, ha investito tanto"

ESCLUSIVA TMW - Scanziani: "Inter, Lukaku simbolo. Felice pure per la proprietà, ha investito tanto"
domenica 02 maggio 2021 19:45Serie A
di Lorenzo Marucci

Lo scudetto lo ha vinto l'Inter e lo ha perso la Juve visto che si pensava che lo potesse riconquistare. Ma sono ovviamente contento per i nerazzurri". Alessandro Scanziani, ex centrocampista interista commenta a Tuttomercatoweb.com la conquista del tricolore da parte della squadra di Conte: "Sono felice anche per la società perché la proprietà è arrivata qui dalla Cina, ha investito tanto e ha vinto. Speriamo si possa continuare così per un po', magari sarà dura vincerne nove di fila come ha fatto la Juve ma sarà importante esser sempre lì a lottare".

Quando è arrivata la svolta?
"Credo che per tutto il campionato l'Inter abbia fatto vedere il suo valore. Ha iniziato abbastanza bene e gradualmente ha preso sicurezza. Forse il Milan era andato anche oltre le sue possibilità e poi via via l'Inter ha preso il sopravvento e non c'è stata storia. E' venuta fuori la consapevolezza della forza dei nerazzurri: lo scorso anno non era emersa del tutto forse anche in considerazione del fatto che c'era una Juve che era più avanti. Quest'anno comunque l'Inter è apparsa più sicura dei suoi mezzi".

L'uomo simbolo?
Lukaku, perchè nel calcio è vero che siamo in 11 ma chi fa i gol marca la differenza, è colui che ti permette di vincere. Se devo poi indicare 3-4 giocatori direi i difensori o comunque la fase difensiva, visto che l'Inter ha preso meno gol di tutti. Chi subisce meno reti, di solito vince il campionato. Dunque complimenti anche alla fase difensiva".

Che cosa si aspetta dal mercato?
"E' un grosso problema, anche perché leggo che soldi ce ne sono pochi, soprattutto nel nostro campionato. Riuscire a tenere i big e andare a comprane altri anche più forti non è facile. Credo che per un po' di tempo vincere una Champions per un'italiana sia complicato a meno che non accada qualcosa di eccezionale. Si può esser competitivi ma vincere è dura".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000