Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juventus, Pirlo: "Coppa Italia un nostro obiettivo. Squadra B? Scelta azzeccata"

Juventus, Pirlo: "Coppa Italia un nostro obiettivo. Squadra B? Scelta azzeccata"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 27 gennaio 2021 23:19Serie A
di Andrea Piras

Dopo il successo contro la SPAL, il tecnico della Juventus Andrea Pirlo ha parlato ai microfoni di Rai Sport: "Il nostro obiettivo era passare il turno e lo abbiamo fatto contro una squadra che fa bene sia in coppa che in campionato. Era importante affrontarla con convinzione e lo abbiamo fatto dal primo minuto".

Hai idea di come affrontare queste partite ravvicinate?
"E' dall'inizio della stagione che abbiamo impegni ravvicinati. Ormai abbiamo preso l'abitudine. Sappiamo che ci saranno partite importanti. Sabato giocheremo a Genova con la Samp e ci concentriamo alla gara di Marassi".

Buffon può giocare ancora un anno?
"Lo speriamo. Sta bene, sta dimostrando tutti i giorni che può giocare ancora a calcio e siamo tutti contenti se lo farà ancora".

Tanti giovani italiani oggi in campo?
"La Juve è stata la prima e unica squadra e fare la squadra B e credo sia stata una scelta azzeccata per la crescita di questi giocatori. Un conto è pescare giocatori dalla Primavera e un altro dalla seconda squadra che gioca in Lega Pro. Bisogna aprire un po' la mente alle altre società".

Kulusevski punta?
"Può ricoprire più ruoli. Oggi per esigenza ha giocato attaccante ma può ricoprire più ruoli: da seconda punta, trequartista o esterno. E' un ragazzo interessante, sta vivendo un momento buono. Peccato che sabato sarà squalificato ma avrà tempo per recuperare per la prossima".

Fagioli può diventare un regista?
"Sì. E' un ragazzo interessante, si allena con noi da qualche tempo. Può fare il regista perchè è cresciuto come me da trequartista ma è portato alla costruzione del gioco ma fisicamente non è mezzala e trequartista. Ha buona visione di gioco e tecnica. Non diamogli troppe responsabilità ma oggi ha fatto una grande partita".

Come vedete la situazione di recuperare la classifica?
"Quando sono arrivato il primo anno siamo stati dietro tutto l'anno al Milan ma alla fine abbiamo vinto. Il campionato è lungo, dobbiamo pensare solo a noi stessi perchè il nostro cammino dipenderà solo da noi".

Ora il derby d'Italia contro l'Inter.
"Un'altra volta, Siamo contenti perchè il nostro obiettivo è la Coppa Italia e ci prepareremo la settimana prossima".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000