Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

L'Inter si stringe attorno a Eriksen. Asset fondamentale, uomo modello

L'Inter si stringe attorno a Eriksen. Asset fondamentale, uomo modelloTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 14 giugno 2021 08:00Serie A
di Alessandro Rimi

Dalle parole dell'ad Beppe Marotta, e non solo da quelle, molto si è capito sulla reazione e lo spavento vissuto dopo aver visto quelle immagini drammatiche. Secondi interminabili, prima dell'immediato soccorso di Kjaer, della rianimazione operata dai medici in campo, di quei occhi che grazie al cielo si riaprono, la mano che corre sulla fronte. Un'apnea che a Milano, nel mondo dello sport, ricorderanno a lungo. Nessuna congettura e pensiero sul come potrebbe svilupparsi il domani. L'Inter non ha mai, minimamente, e ci mancherebbe, pensato ad altro che alle chiamate e ai messaggi costanti che avevano come unico obiettivo quello di sincerarsi della stabilità delle condizioni di salute legate al proprio giocatore. Un asset ritenuto fondamentale, dalla proprietà, dalla dirigenza, dal nuovo allenatore Simone Inzaghi. Un calciatore straordinariamente importante per la squadra, divenuto cruciale sotto la guida di Antonio Conte nella seconda metà di stagione appena conclusa. Di più, avercene calciatori in rosa come l'ex Tottenham: non è un caso se da ogni parte del mondo, nelle ultime ore, è stato sommerso da messaggi di solidarietà, supporto e vicinanza. Paura e commozione. No, per nulla casuale, perché il trequartista di Middlefart è uno di quelli a cui non puoi non voler bene. Gentile, elegante, altruista, presente, sincero, diretto. Un uomo, oltre che giocatore, modello. I nerazzurri non vedono l'ora di riabbracciarlo, Eriksen è diventato un perno determinante per la squadra. Nessun dubbio sul suo futuro, voglia fortissima di rivederlo presto in ottima forma.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000