Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

L'Udinese punta Silvestri per il post Musso, in attesa del nuovo assetto pensato da Gotti

L'Udinese punta Silvestri per il post Musso, in attesa del nuovo assetto pensato da GottiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 15 luglio 2021 09:00Serie A
di Davide Marchiol

L’Udinese si sta muovendo per la prossima stagione e c’è grande fermento per capire chi saranno i nuovi innesti ora che c’è da sostituire una coppia di gioielli come Juan Musso e Rodrigo De Paul, freschi vincitori della Copa America. Il duo argentino ha portato tantissimi punti nelle ultime stagioni e quindi ora i friulani sono chiamati a trovare un nuovo assetto per riuscire a sopperire alla loro partenza visto che si tratta di due campioni. Una sostituzione in questi casi non è mai facile. Oltre a loro comunque si parla anche di altre cessioni, ma che vanno più verso l’obiettivo di sfoltire una rosa che in fase di preritiro è sempre abbondante visto che le zebrette hanno tanti giocatori e talenti sotto contratto.

Per quanto riguarda la questione portiere, pare che alla fine, come anticipato, sarà un nome a sorpresam rispetto ai tanti fatti tra giugno e inizio lugliom a prendere il posto di Musso. L’asse con l’Hellas Verona sarebbe molto caldo e Marco Silvestri più di una semplice boutade. L’esperto estremo difensore potrebbe vestire presto il bianconero, anche perché l’Udinese sarebbe disposta a mettere sul piatto una cifra molto vicina alla richiesta scaligera. Un nome che si discosta un po’ dalla filosofia basata sui giovani, ma è anche vero che, visto lo spessore di Musso, si tratta di una sostituzione molto delicata. Un giocatore già pronto e che comunque era anche nell’orbita delle big può essere la soluzione giusta, provando comunque a sondare il mercato dei talenti ancora da sgrezzare del tutto come per esempio Luis Maximiano dello Sporting Lisbona.

Si attende sempre l’ufficialità per Pedro Pereira, ma non dovrebbero esserci problemi, questione di tempo dunque e l’ex Crotone sarà il vice Nahuel Molina (anche lui vincitore della Copa America e considerato incedibile). Tutto fatto per il portoghese, quasi anche per Destiny Udogie, che arriverà sempre nell’asse con l’Hellas Verona. Sarà dunque lo scaligero a prendere il posto probabilmente di Marvin Zeegelaar, considerato in uscita. Un nuovo talentino dunque da costruire affianco a pilastri come Bram Nuytinck. Vedremo comunque i primi sprazzi di Udinese il 17 e il 31 luglio nelle amichevoli con ND Bilje e Lens, potremo capire così i nuovi piani di Gotti, che ha parlato di cambio modulo dopo la cessione di De Paul, oltre che vedere qualcuno di quei giocatori rientrati dai prestiti e che saranno testati per capire se potrebbero ora fare al caso delle zebrette.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000