Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

La nuova vita di Ghoulam? La gara col Benevento fa sperare l'eterno ritorno dell'algerino

La nuova vita di Ghoulam? La gara col Benevento fa sperare l'eterno ritorno dell'algerinoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 01 marzo 2021 14:45Serie A
di Ivan Cardia

Un calvario. Con tantissime assenze, qualche barlume di speranza e pochissime spiegazioni. Nel Napoli che ieri ha battuto il Benevento, è tornato a brillare Faouzi Ghoulam. L’uomo in più del Napoli di Sarri, che da tre anni a questa parte gli azzurri sostanzialmente non hanno avuto a disposizione se non in maniera episodica. E a un certo punto aveva assunto le fattezze del desaparecido. Per esempio, a Salisburgo con Ancelotti: l’algerino non fu convocato, senza alcuna spiegazione, nonostante fosse stato a disposizione fino alla gara precedente. Si capì in seguito che era stato vittima dell’ennesimo infortunio, dal quale ha faticato ancora a venire fuori. Almeno, numeri alla mano, quelli di un calvario.

La seconda da titolare in questo campionato. Per Ghoulam, è stata proprio la gara contro i sanniti. In precedenza, in questa Serie A, aveva giocato dal primo minuto soltanto in casa contro la Sampdoria, uscendo dopo un’ora dal manto erboso. Per il resto, scampoli qui e lì, pochissima continuità, l’ennesimo mercato nel quale la società partenopea ha cercato una nuova destinazione per un giocatore che pure era stato una colonna del miglior Napoli visto negli ultimi anni. Per ricordarlo, basta appunto tornare a Sarri, alle sue parole quando spiegava quanto fosse importante quella formidabile catena sinistra, con Insigne e Hamsik. Giocatori talmente affiatati, il capitano e Ghoulam, che a ogni ritorno di quest’ultimo sembra che non sia mai andato via. Anche se il tempo passa, le presenze si sono rarefatte, la continuità è inevitabilmente venuta meno. In una stagione non troppo brillante di tutta la squadra, anche sulle fasce difensive, può essere davvero la nuova vita di Ghoulam? Dati i precedenti, è troppo presto per dirlo. Ma ritrovarlo davvero sarebbe un bel valore aggiunto per la squadra di Gattuso, che come spesso accaduto dà il suo meglio quando si guarda indietro e riscopre i meccanismi del passato.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000