Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Benevento, Inzaghi: "Tre punti alla portata, nulla cancella l'ottimo campionato"

LIVE TMW - Benevento, Inzaghi: "Tre punti alla portata, nulla cancella l'ottimo campionato"TUTTOmercatoWEB.com
Filippo Inzaghi
© foto di Federico De Luca
martedì 02 marzo 2021 17:50Serie A
di Luca Esposito

Buon pomeriggio a tutti i lettori di Tuttomercatoweb. A breve proporremo la diretta testuale della conferenza stampa di Filippo Inzaghi, tecnico del Benevento che torna in panchina dopo aver scontato il turno di squalifica contro il Napoli e che non vede l'ora di giocare la sfida col Verona per conquistare i punti necessari per la salvezza. Potrete seguire la diretta testuale su questa pagina, per restare aggiornati basterà premere il tasto f5.

Ore 18

Smaltita la delusione per il derby?
"Assolutamente sì. Abbiamo sempre la capacità di reagire nei momenti di difficoltà, domani arriva il Verona ed è un avversario alla portata. Sono molto fiducioso. Peccato soltanto per questo fastidio che ha avvertito Lapadula, ma Gaich e Moncini forniscono ampie garanzie".

Come sta Schiattarella?
"In crescita, ma giocherà solo se sarà al 100%. Anche in questo reparto siamo ben coperti".

Letizia, invece, è pronto?
"Le previsioni erano diverse: non volevamo farlo giocare. Foulon, però, ha avuto un problemino e Barba è squalificato. A questo punto gli chiederemo un sacrificio, consapevoli che avrebbe avuto bisogno di un periodo di rodaggio più lungo".

Nella scorsa conferenza parlò dell'alternanza tra Viola e Insigne. Cosa ha deciso?
"Per me Insigne è un titolare, a prescindere dal minutaggio che gli ho dato. Non dobbiamo dimenticare che Viola, nei turni ravvicinati, fa più fatica a recuperare: anche lui aveva bisogno di un pochino di tempo in più, ma sta dando il massimo e sono molto orgoglioso di loro. Sottolineo, però, che conta l'atteggiamento del collettivo e non il singolo giocatore. La classifica mi sembra perfettamente in linea con i nostri obiettivi, abbiamo perso a Napoli consapevoli che erano fuori portata per noi. Siamo pronti a soffrire e cambieremo il meno possibile, il sistema di gioco attuato ci ha permesso di toglierci diverse soddisfazioni".

Quanto pesa l'assenza di Improta?
"Ha avuto tanti attestati di stima e questo certifica il grande lavoro che ha svolto. Torna a disposizione, ma chiaramente partirà dalla panchina. E' una pedina in corso d'opera che darà una mano importante".

Quindi nessun cambio modulo?
"Assolutamente no, solo un pazzo stravolgerebbe un qualcosa che, per un anno e mezzo, ci ha dato enormi soddisfazioni".

Come si affronta il Verona?
"Il Benevento deve ripetere la partita d'andata, contro un avversario consolidato in categoria e ben allenato. Hanno 35 punti e sono legittimamente ambiziosi, ma al Bentegodi fummo molto sfortunati. Conosco le loro qualità, ma io guardo in casa mia e credo sia un successo alla nostra portata".

Preoccupato dal rendimento recente?
"I numeri ci fanno tornare tutti con i piedi per terra, quello che abbiamo fatto prima di gennaio è andato oltre ogni rosea aspettativa. Qualcuno era andato su Marte, gli stessi che storcevano il naso quando io accostavo la salvezza ad un miracolo sportivo. Abbiamo comunque sette punti di vantaggio, non possiamo dimenticare da dove siamo partiti. Se pensiamo che il Cagliari è terzultimo con quell'organico...".

Ore 18:12 - Finisce la conferenza stampa di Inzaghi

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Atalanta-Juve per lo spettacolo e la Champions. Il Napoli prova a fermare l'Inter
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000