Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Torino, Cairo: "Giampaolo fallimento di tutti. Belotti? Ci vedremo presto per il rinnovo"

LIVE TMW - Torino, Cairo: "Giampaolo fallimento di tutti. Belotti? Ci vedremo presto per il rinnovo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
giovedì 21 gennaio 2021 14:07Serie A
di Emanuele Pastorella
fonte nostro inviato all'Olimpico Grande Torino

Al fianco del nuovo allenatore, Davide Nicola, ci sarà anche il presidente del Torino Urbano Cairo. E' il quarto cambio in panchina tra gennaio 2020 e gennaio 2021, il patron si affida al tecnico con un passato da calciatore tra i granata per cercare di ripartire dopo mesi complicati. Segui la conferenza stampa dallo stadio Olimpico Grande Torino con la diretta testuale di TuttoMercatoWeb.com.

Ore 13.10 - Comincia la conferenza stampa di Cairo.

"Sempre in contatto anche in questi anni. Era un capitano senza fascia, faceva gruppo e abbiamo sempre avuto un bel rapporto. Rivederlo mi ha fatto piacere. Oggi non bella giornata perché si è esonerato un allenatore: sinonimo di fallimento, tutti hanno messo del loro per non farlo funzionare. Non c'è il pubblico allo stadio, ci penalizza perché ci davano grande spinta. E in casa, infatti, non abbiamo ancora mai vinto. Mi dispiace per Giampaolo, ero legato e mi avrebbe fatto piacere cominciare un nuovo ciclo. Gli faccio in bocca al lupo, oggi qui con Davide. Presentare Davide è un qualcosa di positivo: bel rapporto in quell'anno, ho stima e ha dimostrato di saper fare bene in panchina. Grande carica ed empatia con i calciatori, è un punto a favore".

Cosa l'ha delusa di più?
"Oggi è più importante a ciò che di buono possiamo fare".

Sono previsti acquisti?
"Nicola ha parlato con Vagnati per i suoi desiderata, lavoreremo per accontentare il mister".

Lei si fa qualche autocritica per la gestione Giampaolo?
"E' evidente che essendo presidente, questo anno 2020 è negativo per noi per le vittorie e i punti fatti. Mi assumo la responsabilità, non c'è dubbio. Dal 2011, quando cominciammo con Ventura, al 2020 abbiamo cambiato tre allenatori (Ventura, Mihajlovic, Mazzarri). Poi, nell'ultimo anno, tra febbraio 2020 ad oggi quattro allenatori (Mazzarri, Longo, Giampaolo e Nicola). Questo certifica un andamento negativo. Per la campagna acquisti dello scorso anno, è stata condotta passo passo con Giampaolo e le sue richieste sono state accontentate in grande parte. Per il metodista, non potendo arrivare a Torreira, Giampaolo ci disse che a lui Rincon andava bene e meglio di altri nomi che circolavano. La stagione di Giampaolo si è conclusa male, mi dispiace. Ma credo che, come in tutte le cose, bisogna valutare tutto in maniera razionale: da quando siamo tornati in serie A nel 2012, abbiamo fatto due settimi posti e tre noni posti. Il 2020 è un anno in cui abbiamo fatto malissimo, siamo qui per migliorare. Ma in nove anni, dal 2012 al 2020, si è sbagliata fortemente una stagione più questa che è ancora in corso. Io sono il primo responsabile, ma quando le cose andavano bene probabilmente qualche merito era anche mio".

Quali sono state le riflessioni per scegliere Nicola?
"Non è la componente affettiva che mi ha portato a sceglierlo, contava anche come Nicola ha fatto come allenatore. E ciò che ha fatto mi ha colpito positivamente: la promozione con il Livorno, la salvezza con il Crotone, la stagione scorsa con il Genoa. Lo conosco bene e lo stimo, può dare una mano al Toro e avere un'opportunità personale per questo campionato ma potrebbe anche proseguire".

Può tornare Ventura?
"Non ho mai pensato a lui in qualità di direttore tecnico o di dirigente, non l'ho mai pensato. Lo ritengo un bravo allenatore".

Qual è la strategia sul mercato?
"L'obiettivo è chiaro: con Nicola, Vagnati ha parlato molto. Non mi ha chiesto nulla in particolare, ma ci sono idee chiare. Non dipendono dalla gara di domani, bisogna concretizzare velocemente e Vagnati è all'opera sul mercato".

Rinnovo di Belotti a che punto è?
"A breve cercheremo un punto di incontro, Vagnati ne sta parlando con il suo procuratore e presto ci vedremo anche con me".

Ore 14.07 - Termina la conferenza stampa di Cairo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000