Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan, il rosso a Ibra costa l’eliminazione. Tornano in tre per il Bologna

Milan, il rosso a Ibra costa l’eliminazione. Tornano in tre per il BolognaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 27 gennaio 2021 07:45Serie A
di Antonio Vitiello

E’ finito male il derby di Coppa Italia tra Milan e Inter, tra risse, un cartellino rosso e polemiche. I rossoneri sono passati in vantaggio con Ibrahimovic nel primo tempo, poi una feroce lite con Lukaku ha innervosito gli animi e compromesso la gara. Entrambi ammoniti, poi nella ripresa Ibra si è fatto cacciare per doppio giallo e lì cambia la partita. La squadra di Pioli in dieci uomini si è chiusa in area e ha subito la rimonta a causa di un rigore e una punizione. Sconfitta amare ma che evidenzia anche una reazione da parte del Milan dopo il ko con l’Atalanta in campionato: “Dispiace essere usciti, tenevamo alla competizione. La gara ci ha detto che possiamo tenere testa ad una squadra molto forte, essere rimasti in dieci ci ha complicato la situazione”, ha confessato Pioli. “In dieci è diventata ancora più difficile, siamo diventati un po' ingenui sul fallo del rigore. E' una buona prestazione, esco da questa sconfitta molto fiducioso sul nostro futuro". A fine partita sono arrivate anche le scuse ai compagni di Ibra e soprattutto l’ammissione di non aver usato nessuna espressione razzista nei confronti di Lukaku. Il Milan ora penserà al campionato e spera di recuperare tre pedine per Bologna. Tonali, Mandzukic e Bennacer dovrebbero farcela, da valutare Kjaer che ieri è uscito per infortunio contro l’Inter. Calhanoglu è ancora positivo ma ogni giorno è buono per l’esito negativo del tampone.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000