Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Roma, l’Europa League per salvare la stagione: vietato sbagliare con l’Ajax

Roma, l’Europa League per salvare la stagione: vietato sbagliare con l’AjaxTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
lunedì 05 aprile 2021 11:45Serie A
di Dario Marchetti

La Roma giovedì deve tornare quella di coppa. In questo 2021 lo switch tra campionato ed Europa League è sempre riuscito ai giallorossi che nella fase a eliminazione diretta sono imbattuti e ne sanno qualcosa Braga e Shakhtar. Ora l’asticella si alza perché c’è l’Ajax ad Amsterdam e il rischio è che la squadra si possa portare dietro le scorie delle ultime partite di Serie A. Un punto conquistato con Parma, Napoli e Sassuolo: troppo poco per pensare di centrare la Champions League e l’allentamento dal quarto posto non ha fatto altro che creare qualche malumore intorno alla squadra. Ieri alla ripresa degli allenamenti a Trigoria il clima era tutt’altro che idilliaco nonostante la volontà sia ancora quella di non voler mollare né in campionato né in coppa, ma la sensazione è che la gara di giovedì potrà essere lo spartiacque decisivo della stagione. Vietato sbagliare con l’Ajax per tenere in piedi i cocci e arrivare in fondo nel migliore dei modi. Anche perché senza l’accesso in Champions League non scatterebbe il rinnovo automatico per Fonseca e molti giurano che anche con l’Europa dei grandi il tecnico possa non essere l’allenatore del prossimo anno della Roma. I profili sondati sono i soliti, ma nelle ultime stanno crescendo le quote intorno a Maurizio Sarri. Il profilo del tecnico ex Napoli, Chelsea e Juve sembra combaciare perfettamente con quello cercato dai Friedkin. Internazionale, bravo con i giovani, che non disdegni il gioco e vincente. Negli anni l’esperienza ha portato Sarri a vincere Europa League e Scudetto, ma soprattutto a valorizzare tantissimi calciatori. Da Zielinski a Mertens, passando per Koulibaly e Jorginho. Tutti sono cresciuti sotto i consigli e la guida del tecnico che a Roma verrebbe a patto che la proprietà investa per migliorare la competitività della rosa. Insomma, l’ombra di Sarri si fa sempre più grande dietro Fonseca che giovedì proverà a ricacciarla per l’ennesima volta.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000