Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Sampdoria, in gol 228 giorni dopo l'ultima volta: bentornato Manolo Gabbiadini

Sampdoria, in gol 228 giorni dopo l'ultima volta: bentornato Manolo GabbiadiniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 09 marzo 2021 07:30Serie A
di Andrea Piras

Un gol che vale il sorpasso momentaneo sul Cagliari. Un gol che però non è servito alla sua Sampdoria per portare a casa l’intera posta in palio. Resta comunque un momento importante per Manolo Gabbiadini che, dopo aver ritrovato il campo nel derby contro il Genoa di mercoledì scorso, ha riassaporato la gioia di battere il portiere avversario. Una rete delle sue, realizzate col mancino sopraffino. Una prodezza in cui sono racchiuse precisione balistica e potenza che non hanno lasciato scampo a Cragno. L'unico rammarico è che la gioia per il ritorno al gol dell’attaccante lombardo è rimasta strozzata dal tiro dalla distanza di Nainggolan che ha sancito il 2-2 finale a tempo ormai scaduto.

228 giorni dopo - Una rete importante per il ragazzo, rimasto troppo ai box in questa stagione a causa di alcuni guai fisici, per fortuna messi alle spalle. Per un attaccante trovare la via del gol è sempre un toccasana, specie dal punto di vista del morale. L’ultima rete infatti era data 22 luglio 2020, esattamente 228 giorni prima quella realizzata contro i rossoblu sardi. In quell'occasione Gabbiadini segnò il momentaneo 1-1 nel derby della Lanterna contro il Genoa di Davide Nicola, poi vanificato dalla rete siglata da Lerager che ha riconsegnato la stracittadina nelle mani dei rossoblu. Adesso però è un’altra storia, c’è un finale di campionato ancora tutto da scrivere.

Gabbiadini è tornato - "Era importante per me tornare a segnare - ha detto al canale ufficiale blucerchiato Gabbiadini - è stata dura stare fuori tutti questi mesi, ma devo dire che tutti mi sono stati vicini ed è merito anche loro se sono qui a commentare questo gol”. Anche il suo allenatore Claudio Ranieri ha espresso soddisfazione per il gol realizzato: "Ha perso tutto il girone di andata. Adesso è tornato lui, non è al 100%. Ho visto in allenamento che stava iniziando a trovare la porta, lo spronavo a tirare in porta perchè ha un piede sinistro divino. Mi auguro che da adesso in poi ci dia una mano”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000