Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Spezia-Torino 4-1, le pagelle: Saponara illumina, Nzola graffia. Difesa granata horror

Spezia-Torino 4-1, le pagelle: Saponara illumina, Nzola graffia. Difesa granata horrorTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 16 maggio 2021 06:36Serie A
di Simone Bernabei

SPEZIA-TORINO 4-1 (1' Saponara, 42' rig. Nzola, 55' rig. Belotti, 74' Nzola, 84' Erlic)

SPEZIA (a cura di Alessandro Paoli)
Zoet 6,5 - Risponde presente ogniqualvolta chiamato in causa risultando incolpevole in occasione del gol granata.
Ferrer 5,5 - Macchia la sua prestazione, altrimenti sufficiente, provocando goffamente un calcio di rigore.
Terzi 6 - Capitana la formazione di Italiano non commettendo grosse sbavature sotto l'aspetto difensivo.
Ismajli 6,5 - Gioca coscienziosamente al fianco di Terzi effettuando diverse chiusure degne di nota.
Marchizza 7 - Pattuglia diligentemente la corsia di sinistra fornendo a Nzola l'assist del 3-1.
Maggiore 6,5 - Interpreta disciplinatamente il ruolo di mezzala attaccando e difendendo con la medesima abnegazione.
Ricci 6,5 - Gestisce un cospicuo numero di palloni conferendo le giuste geometrie al centrocampo di Italiano (dal 58' Léo Sena 6 - Subentra a Ricci apportando energie fresche alla mediana spezzina).
Pobega 6,5 - Lotta generosamente in mezzo al campo conquistandosi, sul finire di primo tempo, un prezioso calcio di rigore (dal 69' Estévez 6 - Sostituisce Pobega impensierendo Sirigu con un calcio di punizione nel finale).
Saponara 7,5 - Regala diverse giocate degne della sua classe apponendo la firma sulla rete dell'1-0 (dal 77' Erlić 7 - Prende il posto di Saponara firmando rapacemente la rete del definitivo 4-1).
Nzola 8 - Combatte contro l'intera difesa granata trascinando lo Spezia alla salvezza con una doppietta.
Agudelo 7 - Crea diversi pericoli alla retroguardia granata recapitando a Saponara il pallone dell'1-0 spezzino (dal 58' Diego Farias 6,5 - Subentra ad Agudelo servendo ad Erlić il pallone del definitivo 4-1 spezzino).

TORINO (a cura di Simone Bernabei)
Sirigu 5 - Il tiro di Saponara sul primo gol è improvviso, ma il pallone entra sul suo palo e il portiere granata non sembra esente da colpe. Ne ha poche sugli altri gol, ma non è certamente la sua miglior giornata
Izzo 5 - A inizio partita sembra il più concentrato dei suoi, ma col passare dei minuti perde alcuni palloni decisamente pericolosi. Non convince neanche da terzino a inizio ripresa (dal 55' Singo 5 - Nicola gli chiede di spingere tanto e spingere bene. Non fa né l'una né l'altra cosa)
Nkoulou 4 - Giornata complessa, per il difensore granata. Legge male diverse situazioni, non trova praticamente mai il tempo giusto per l'intervento e partecipa al disastro generale della retroguardia
Bremer 4,5 - Un erroraccio dopo 3' fa capire come sarà la sua giornata. Ne azzecca poche, lo Spezia a sinistra sfonda sistematicamente e anche in fase di costruzione non è preciso. Ha comunque il merito di conquistare il rigore che poteva riaprire la sfida a inizio ripresa
Vojvoda 4,5 - Dalla sua fascia nasce il gol dell'1-0, con Saponara scatenato e praticamente mai arginato. Poi stende Pobega e regala il rigore del 2-0 alla squadra di Italiano (dal 46' Verdi 5 - Entra con voglia ma compiccia poco, non migliorando la fase offensiva dei suoi)
Rincon 5 - Non riesce a fare filtro, ma neppure a dare qualità. Si fa mettere a sedere da Saponara in occasione dell'1-0 (dal 77' Baselli sv)
Mandragora 5 - A tratti ci prova, ma come del resto tutti i suoi compagni si fa bloccare dalla paura di perdere e resta incartato nelle geometrie del centrocampo ligure
Lukic 5,5 - Rispetto a molti compagni mette in mostra una discreta intensità, anche se gli errori tecnici e tattici restano diversi e le giocate da ricordare poche (dal 63' Buongiorno 4,5 - Lascia incomprensibilmente solo Nzola in occasione del 3-1, ovvero del gol che di fatto chiude la partita)
Ansaldi 5 - Prova a mettere in campo corsa e garra, prima a sinistra e poi a destra. Ma l'impatto sul match non è positivo
Sanabria 5 - Impalpabile, molto semplicemente. D'accordo, specialmente nel primo tempo la squadra non aiuta i due attaccanti, ma l'ex Betis fa ben poco per trovare palloni giocabili (dal 63' Zaza 5 - Dovrebbe dare più peso all'attacco granata, invece si allinea alla prova inconsistente del compagno)
Belotti 5,5 - Praticamente si vede in una sola occasione, quella del rigore trasformato per il momentaneo 2-1. Poi è quasi un assente ingiustificato. Troppo poco, per un Torino impaurito che aveva bisogno del suo leader

Davide Nicola 5 - L'aver risparmiato i titolari nella batosta contro il Milan evidentemente non è servito. Il suo Torino è intimorito fin dalle prime battute, sembra trovare la svolta a inizio ripresa con Verdi e il cambio modulo ma l'illusione dura ben poco

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000