Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

TOP 100 TMW - Pobega e Theo si guadagnano l'azzurro e il blue. Posizioni dalla 45 alla 41

TOP 100 TMW - Pobega e Theo si guadagnano l'azzurro e il blue. Posizioni dalla 45 alla 41TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
martedì 9 novembre 2021, 15:45Serie A
di Gaetano Mocciaro

Oggi presentiamo la Top 100 TMW, stilata in base alle medie voto assegnate ai calciatori dalle pagelle di tuttomercatoweb.com, fra coloro che abbiano preso voto in almeno 6 partite.

Di seguito le posizioni dalla 45 alla 41:

45 - MATTIA ARAMU (Venezia) 6.33
Se il Venezia non è la vittima sacrificale del campionato, bensì la classica neopromossa che spiazza le grandi, buona parte del merito va a questo trequartista-esterno d'attacco, capace di inquadrare la porta in 4 occasioni, ragalando punti pesantissimi, come il pari nel finale contro il Torino e la vittoria sulla Fiorentina. Per Zanetti è un giocatore preziosissimo, capace di coprire tutti i ruoli della trequarti.

44 - TOMMASO POBEGA (Torino) 6.33
È arrivato in prestito secco, facendo storcere il naso a Juric per la modalità dell'operazione ("Devi accettare i compromessi ma non è bello lavorare per un’altra società" ha dichiarato), non certo per le qualità tecniche del ragazzo che sta crescendo sempre più. Gol all'esordio, quando il tecnico gli concede poco più di un quarto d'ora, poi la maglia da titolare è sua. E a suon di prestazioni convincenti arriva persino la chiamata della Nazionale maggiore.

43 - FILIP DJURICIC (Sassuolo) 6.33
È uno dei migliori del Sassuolo per rendimento. Nonostante il torneo fin qui altalenante degli emiliani il serbo ha fatto la differenza in più di un'occasione, non sfigurando quasi mai. Impressionante la gara d'esordio contro il Verona dove regala lampi della sua classe rendendosi protagonista di un gol ed un assist.

42 - GIOVANNI DI LORENZO (Napoli) 6.33
Primo terzo di campionato in crescendo per il terzino destro, titolare inamovibile per Spalletti e autore del gol che ha permesso ai partenopei di pareggiare contro il Verona. Lo stato di forma è ottimo, tanto da meritarsi per tre volte il 7 in pagella nelle ultime cinque partite. Un paio di insufficienze non gravi, nel complesso è fra i protagonisti della difesa meno perforata della Serie A.

41 - THEO HERNANDEZ (Milan) 6.33
Parte forte e la partita col Venezia, dove entra e spacca la partita, fa vedere il meglio del suo repertorio. Devastante quando parte in velocità, quando manca la sua assenza si sente e pure tanto. Un attaccante esterno aggiunto che adesso ha convinto anche Didier Deschamps. Peccato per l'ultimo mese che lo ha visto prima fermato dal Covid e poi dal Giudice Sportivo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000