Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Torino, Nicola: "La prestazione è stata comunque buona, la settimana persa pesa"

Torino, Nicola: "La prestazione è stata comunque buona, la settimana persa pesa"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 07 marzo 2021 17:53Serie A
di Davide Marchiol

Davide Nicola, allenatore del Torino, commenta la sconfitta dei suoi contro il Crotone nello scontro diretto. Queste le sue parole a Sky Sport.

Quanto hanno inciso i match saltati?

“Più che le partite pesa la settimana d’allenamento mancata, la prestazione di oggi non mi è dispiaciuta, ho visto una squadra vogliosa di fare il risultato. Certe situazioni non le abbiamo gestite benissimo, ma fa parte del gioco, dopo la traversa di Bonazzoli non siamo stati lucidi e anche nella parte finale, invece bisogna restare sempre lucidi. Il quarto gol non lo possiamo prendere in quel modo, detto che comunque il passivo è troppo pesante per quanto mostrato”.

Il Torino però ha tanti giocatori esperti per la Serie A:

“La quantità di presenze in Serie A è comunque funzionale a posizione in classifica e al momento che stai vivendo, ci sono stati tanti avvicendamenti oggi e stiamo acquisendo un’identità, ergo non deve contare chi gioca. Poi dobbiamo avere la capacità di restare più lucidi, cercando di portare a casa match che si fanno complicato, dovevamo essere più bravi in meccaniche dove stavamo crescendo nelle partite precedenti”.

Ritrovato Sanabria con un grande gol:

“Antonio lo conosco, abbiamo già avuto modo di lavorare insieme, non sono insoddisfatto delle prestazioni di Zaza e Bonazzoli, in questo momento abbiamo bisogno di tutti e ognuno di loro può essere determinato. Mi è piaciuto l’atteggiamento in un campo difficile e in un contesto complicato, abbiamo avuto la voglia giusta per tentare di pareggiarla e di sorpassare il Crotone”.

Il Crotone è stato un pezzo importante del tuo passato, come ti hanno accolto?

“Ricordo con rispetto le piazze in cui ho lavorato in passato, ma adesso alleno il Torino e mi dedicherò anima e corpo al Torino, loro sapevano che avremmo fatto di tutto per i tre punti e loro hanno fatto lo stesso, è il bello lo sport”.

Il possibile fallo su Sanabria in area?

“Sono cose che non mi interessano, penso di più alla prestazione che è stata buona, pur dovendo migliorare su dei frangenti in cui eravamo in crescita, sono convinto che cresceremo quanto prima”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000