Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Chievo, Aglietti sulla sfida playoff: "Venezia ostico, il possesso palla sarà una chiave del match"

Chievo, Aglietti sulla sfida playoff: "Venezia ostico, il possesso palla sarà una chiave del match"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
mercoledì 12 maggio 2021 13:42Serie B
di Claudia Marrone

Vigilia di gara in casa ChievoVerona, con la formazione clivense domani in campo per il turno preliminare dei playoff: trasferta in laguna per la formazione di Alfredo Aglietti, che se la vedrà con il Venezia.
Queste le parole del mister al proposito: "Recuperiamo Mogos, Gigliotti e De Luca non stanno bene quindi qualche assenza domani la abbiamo, ma le assenze conteranno relativamente perché domani è una gara da dentro o fuori, chi va in campo dovrà solo dare il massimo: che è quello che faremo, di questo ne sono certo. Stamani ci ha fatto piacere trovare lo striscione dei tifosi a Veronello, ci hanno fatto sempre sentire la loro vicinanza, e sappiamo bene che vorrebbero anche essere presenti allo stadio: questo è per noi uno stimolo in più".

Il Venezia avrà dalla sua due risultati su tre: "Loro possono sia far calcio propositivo che aspettarci per provare poi a colpire in contropiede, possono giocare sia nell'una che nell'altra maniera, dobbiamo essere bravi a capire quando fanno l'una o l'altra cosa, i famosi momenti da gestire bene nell'arco di una gara. Ma cosa faranno loro mi interessa poco, mi preme di più cosa faremo noi, questo è importante: dovremo sbagliare poco a livello tecnico, contenendo le ripartenze loro, migliorare la qualità dei passaggi e anche il possesso palla efficace sarà una chiave importante della gara. La partita di poco tempo fa ha detto che il Venezia ha meritato di vincere, è una squadra insidiosa, quindi abbiamo cercato di lavorare sugli errori commessi per far poi qualcosa di diverso: domani la gara potrà durare anche più di 90', le forze e le energie devono esser gestire bene anche per eventuali supplementari. L'importante è non andare sotto di gol, magari gli avversari anche con un pari possono farsi prendere dal braccino, e questo andrebbe a nostro favore".

Conclude rispondendo a chi gli chiede dell'exploit di Luigi Canotto: "Gigi i suoi gol in campionato li ha sempre fatti, avrebbe anche potuto far meglio sfruttando qualche occasione in più, ma nell'ultimo periodo, dove gioca più vicino alla porta, ci sta dando più imprevedibilità. A ogni modo, nell'arco di un campionato, è successo a tutti di avere momenti più top e meno positivi".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000