Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Frosinone, Nesta dopo la vittoria contro il Cosenza: "Successo che ci dà grande fiducia"

Frosinone, Nesta dopo la vittoria contro il Cosenza: "Successo che ci dà grande fiducia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 06 marzo 2021 17:38Serie B
di Mattia Alfano

Alessandro Nesta, tecnico del Frosinone, dopo la vittoria esterna ottenuta contro il Cosenza, ha parlato così in conferenza stampa: “Questa vittoria vale tantissimo perché il momento che stavamo vivendo non era buono, lo sappiamo tutti. E per questo è una vittoria che spero ci dia grande fiducia per il prossimo futuro. Venivamo da una partita col Monza giocata molto bene, in questa avevamo di fronte un avversario strano e difficile da affrontare, che ripartiva sempre e che sfruttava gli spazi per partire in contropiede e che sa chiudersi bene quando difende. Sono contentissimo per i ragazzi che finalmente raccolgono qualcosa di importante. La cosa migliore è la squadra che si è rialzata dopo aver preso gol al 7’. E poi siamo riusciti a ribaltare il risultato. Non mi è piaciuto qualche contropiede, qualche pallone velenoso perso. Ecco, su questi aspetti dobbiamo essere più lucidi, più calmi in alcune situazioni. E capire che in certi frangenti non si possono perdere quei palloni”. Si è poi concentrato sulla prestazione di Curado: ”Si è allenato bene anche quando non l’ho fatto giocare. Lo stesso discorso vale per Gori, oggi l’ho tolto perché era ammonito ma ha disputato una grande partita. Il giocatore è questo: deve lavorare sodo anche quando vede buio, ma poi quando l’allenatore ti chiama in causa devi farti trovare pronto. Ragionamento che vale per Curado, per Salvi la passata stagione e tanti altri. Io ho una buona squadra, tanti professionisti e bravi ragazzi”.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: La Juve torna a pensare a Kean. Neymar si candida per il Pallone d'Oro
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000