Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Playoff Serie B, la finalissima di ritorno. Il Cittadella nel segno di Baldini

Playoff Serie B, la finalissima di ritorno. Il Cittadella nel segno di BaldiniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano
giovedì 27 maggio 2021 15:49Serie B
di Claudia Marrone

"Baldini in C si era un po' perso, non si sa perché, ma è un giocatore che ha grandi qualità, le avevo viste sin dai tempi delle giovanili dell'Inter, ora deve esser bravo a tenere i piedi per terra e il giusto atteggiamento: io gli ho voluto dare la possibilità di far vedere a tutti, soprattutto a sé stesso, che è arrivato il tempo della maturazione. Deve crescere e continuare così": così, nei giorni scorsi a TMW, il Dg del Cittadella Stefano Marchetti.
Che ha così presentato Enrico Baldini.

L'uomo copertina dei playoff dei granata. Perché questa finalissima raggiunta porta per buona parte la sua firma.
Indelebile rimane la tripletta siglata al Monza nella semifinale di andata. Quella tripletta siglata dal classe '96 che fino a gennaio era a lottare in Serie C con il Fano per evitare la retrocessione in D, e in pochi mesi si è ritrovato a rubare la scena a mostri sacri del calibro di Kevin-Prince Boateng e Mario Balotelli, letteralmente oscurati dalla luce di questo ragazzo.

Che nella notte del "Tombolato" ha vissuto la sua giornata delle prime: la prima semifinale playoff, la prima tripletta in carriera. La prima tripletta di un ragazzo che, al massimo, aveva segnato di 6 gol in una stagione, record personale centrato nell'annata 2015-2016 nel settore giovanile dell'Inter.
Ma proprio all'Inter, ci fu chi su di lui aveva visto lungo. "In panchina c’era Roberto Mancini. Ricordo come se fosse ieri una frase che mi disse “quando ti accorgerai delle tue qualità, vedrai che farai bene”. Me lo ripeterono anche altri allenatori", le parole del giocatore.

Stasera una finale, con una solo risultato possibile: vincere con due gol di scarto sul Venezia per centrare l'obiettivo Serie A. Magari con una doppietta di Baldini...

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000