Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Pres. Pisa: "Covid incide su razionale regolarità del torneo: ma spero non ci siano slittamenti"

Pres. Pisa: "Covid incide su razionale regolarità del torneo: ma spero non ci siano slittamenti"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 25 marzo 2021 16:34Serie B
di Claudia Marrone

In occasione del Capodanno Pisano, evento locale con la quale si "festeggia" il nuovo anno il 25 marzo secondo il calendario che a Pisa e in Toscana si utilizzava fino alla metà del XVIII secolo, il presidente del Pisa Giuseppe Corrado ha parlato ai canali ufficiali del club: "Sono arrivato a Pisa per aprire un progetto industriale, volevo dimostrare che anche nel calcio si può lavorare nella maniera giusta: non conoscevo Pisa e neppure i pisani, ma ho capito in pochi mesi cosa volesse dire questo modo, l'affetto che la città aveva verso chi gli stava proteggendo qualcosa di caro come la squadra di calcio. Il cammino è stato poi positivo, ci sono ostacoli da superare ma lavoriamo per farlo. Del resto nessuno ostacolerà il progetto stadio, è già avviato, ma purtroppo la burocrazia italiana allunga i tempi delle situazioni che invece servirebbero al business e all'arrivare prima a certi risultati: quando ho parlato con Alex (il nuovo presidente Knaster ndr) di questo mi ha detto che in America ne avrebbero già costruiti due. A me però non piace far polemica, sono stato tacciato alle volte di buonismo ma non è così, è che certi aspetti critici e di polemica - come quelli visti dalla Città Ecologica che contesta il Centro Sportivo - non fanno parte di me. Tra l'altro, se mai andassimo ora in Serie A, non si potrebbe neppure giocare all'Arena: quindi prima vorrei fare lo stadio".

A proposito di campionato: "Siamo abituati ai tour de force, ironia della sorte tutte hanno usato il jolly contro di noi, è la terza volta che ci rinviano un match. Giocare tutte le gare a ridosso non è semplice, ma abbiamo una rosa importante e un mister che sa dosare energie e forze, il recupero contro il Pordenone sono certo non sarà un problema. Il Covid-19 ha inciso su una razionale regolarità del campionato, tutti sono stati colpito dal virus, servirà ora una dose di fortuna per superare queste situazioni: mi auguro che non ci siano stop o slittamenti, spero che si riesca a gestire al meglio il tutto con protocolli e vaccinazioni".

Conclude: "Nessuno ha dubbi sul fatto che si debba guardare sempre avanti, non si fanno proclami particolari ma l'obiettivo finale rimane quello di migliorare un po': la crescita è importante, anche se lenta. E' peggio la crescita veloce con la regressione. La quota playoff forse si è alzata, ma ci sono 27 punti a disposizione, prendiamo il più possibile".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000