Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Salernitana-Venezia 2-1, le pagelle: Gondo decisivo, super Maenpaa

Salernitana-Venezia 2-1, le pagelle: Gondo decisivo, super MaenpaaTUTTOmercatoWEB.com
Cedric Gondo
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
sabato 17 aprile 2021 16:30Serie B
di Luca Esposito

Belec 6 – Incolpevole sul gol, ma sempre sicuro nelle uscite. Nella ripresa dice no alla conclusione di Johsnen.

Casasola 6,5 – Inizio in salita per l’argentino, che spinge poco e soffre tanto le incursioni di Di Mariano. Nella ripresa si scatena, sfiorando il vantaggio con una bella conclusione, servendo un gran cross a Djuric in occasione del palo e risultando decisivo col suo colpo di testa sul pareggio di Gondo.

Bogdan 6 – Prova senza sbavature del centrale croato, che nel finale aiuta anche in fase offensiva.

Gyomber 6,5 – Sempre in anticipo su Forte, gli concede pochissimo. In occasione del gol sporca appena il pallone, ma non riesce a spazzare. Per il resto prova imperiosa del centrale slovacco.

Veseli 5,5 – Johnsen è un cliente difficile e lui lo soffre non poco. Si propone raramente in avanti, attento più a coprire. Dal 73' Jaroszynski 6 - Entra col giusto piglio. Ci prova su punizione ma senza successo.

Kupisz 5,5 – Non pervenuto nel primo tempo, mentre più pimpante nella ripresa, ma senza incidere mai. Dal 65' Anderson 6 - Buon ingresso dell'italo-brasiliano, che porta frizzantezza alla manovra.

Schiavone 5,5 – Prova a giocare con pochi tocchi e velocizzare l’azione, ma il centrocampo è ingolfato e subisce i suoi dirimpettai. Dal 46' Djuric 6,5 - Ingresso decisivo quello del bosniaco. Tante sponde per i compagni e un palo che grida ancora vendetta. Sul secondo gol costringe Maenpaa all'uscita.

Di Tacchio 6,5 – Cuore e grinta da capitano per il numero 14, che difende, attacca, recupera palloni e va vicino al gol nel primo tempo. Imprescindibile.

Cicerelli 5,5 - Poche accelerazioni degne di nota del fantasista granata. Trova un bel destro a giro dal limite ma un super Maenpaa gli nega il gol. Dal 46' Capezzi 5,5 - Ingresso non tanto convincente dell'ex Sampdoria, che perde un pallone sanguinoso a pochi passi dall'area. Nel finale ci prova con una volèe pretenziosa spedendo a lato.

Kiyine 6 - Si accende a sprazzi come al solito, ma nella ripresa porta avanti tanti palloni guadagnando diversi corner. Suo il traversone che porta al secondo gol.

Tutino 5,5 - Prova sbiadita dell'attaccante partenopeo, ben imbrigliato dalla retroguardia veneziana. Sfiora il gol ad inizio ripresa con una volèe dentro l'area. Dall'81' Gondo 8 - E' l'uomo della provvidenza granata. Realizza una doppietta in appena due minuti di un peso incredibile, mandando in visibilio tutti i sostenitori granata.

Venezia

Maenpaa 7 - Semplicemente strepitoso in almeno tre occasioni. La Salernitana sbatte a più riprese contro il muro finlandese, che non può nulla sui due gol. Sul primo gol compie un altro miracolo su Casasola, prima del tap-in di Gondo, mentre viene ostacolato da Djuric in occasione del raddoppio.

Mazzocchi 6 - Buona prova dell'infaticabile laterale di Zanetti, che spinge e difende con la stessa costanza. Perde lucidità nel finale, quando Kiyine lo manda in difficoltà.

Modolo 6 - Concede poco almeno fino al pareggio granata, dove non arriva sul traversone dalla bandierina.

Ceccaroni 6 - Regge bene fino al finale incandescente. Djuric lo costringe però agli straordinari nella ripresa.

Ricci 5,5 - Poca spinta e tanta sofferenza nella ripresa sulle incursioni di Casasola. Serve un buon pallone a Johnsen nella ripresa dopo aver sottratto la sfera a Capezzi.

Crnigoj 6 - Fin quando resta in campo offre una prova di grande dinamismo affacciandosi spesso e volentieri in avanti coi suoi inserimenti. Rischia grosso poco prima del cambio quando già ammonito stende Anderson al limite. Dall'82' Taugourdeau sv

Fiordilino 6,5
- La mente della squadra di Zanetti, ogni pallone transita dai suoi piedi. Sa quando accelerare e quando rallentare i ritmi, oltre a perdere pochissime palle.

Maleh 6,5 - Gara coraggiosa del giovane centrocampista lagunare che illude i suoi con il suo terzo centro stagionale.

Di Mariano 6 - Va a fiammate, ma tiene impegnata la retroguardia con le sue accelerazioni. Dal 73' Esposito 5 - Sbaglia tutto quello che può sbagliare, perdendo palloni con una leggerezza disarmante.

Johnsen 6
- Alterna buone giocate ad altre decisamente rivedibili. Con la palla al piede è comunque capace di far paura, ma nella ripresa sciupa una ghiotta occasione per il raddoppio. Dal 61' Aramu 5,5 - Ci si aspettava di più dal suo ingresso.

Forte 5,5
- Ancora ingolfato, fatica nella morsa dei centrali granata. Ci mette il suo zampino sul vantaggio ospite, ma per il resto non riesce mai a rendersi veramente pericoloso.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Milan vede la qualificazione in Champions. Il Napoli non può rallentare
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000