Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Livorno senza soldi. L'ultima follia: o stipendi decurtati o allenamenti fino al 30 giugno

Livorno senza soldi. L'ultima follia: o stipendi decurtati o allenamenti fino al 30 giugnoTUTTOmercatoWEB.com
domenica 16 maggio 2021 12:49Serie C
di Claudia Marrone

Una retrocessione maturata sul campo anche per colpa della penalizzazione subita a causa dei reiterati ritardi nel rispetto delle scadenze economiche, ma le follie in casa Livorno sembrano non esser terminate.
Ad aggiungersi al teatrino della cessione del club, con soci e acquirenti veri o presunti sempre sul piedi di guerra l'uno con l'altro, c'è quello messo in scena dallo stesso nei confronti dei giocatori che, come riferisce Il Tirreno - ed. Livorno, sono di fronte a un bivio: scegliere se decurtarsi del 25% le ultime due mensilità o allenarsi fino al 30 giugno (data di scadenza del contratto).
Il motivo? Non ci sono soldi.
E in merito a ciò la squadra sembra divisa: alcuni calciatori stranieri avrebbero accettato, il "blocco italiano" no. Si apre una guerra dentro la guerra?

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000