Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw radio

M.Paganin: "Inter, occasione persa con la Roma ma le polemiche non servono"

TMW RADIO - M.Paganin: "Inter, occasione persa con la Roma ma le polemiche non servono"TUTTOmercatoWEB.com
domenica 10 gennaio 2021 22:00Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Per commentare Roma-Inter al Maracanà Show, nella serata di TMW Radio, è stato l'ex calciatore e opinionista tv Massimo Paganin

Conte ha perso la sfida con i cambi? Sui social i tifosi hanno polemizzato molto:
"Voleva dare fisicità alla sua squadra, evitare di avere dei problemi in cui la palla arrivasse dietro. la squadra si è abbassata per difendere e la Roma ha attaccato. Mi è piaciuta molto nel primo tempo, fino al 74' ha fatto bene e poi la Roma ha preso il sopravvento. I sostituti non hanno dato quanto richiesto da Conte".

E' un'occasione persa?
"Sì, anche se può starci con la Roma. Il margine di vantaggio sulle inseguitrici c'è e poi il campionato è molto lungo. Poteva andare in maniera diversa ma non ci si scaglia contro il tecnico per cambi che potevano starci. Dopo l'eliminazione in Champions i tifosi si aspettano molto, ma oggi mi è piaciuta per personalità contro una Roma in salute".

Inter che però subisce troppi gol:
"E' cambiata la mentalità, è molto più europea. E questo vuol dire segnare di più. Ne ha tratto vantaggio la spettacolarità del campionato. Giocando così manca equilibrio, ma alla fine è più divertente un campionato con squadre così".

Inter Lukaku-dipendente?
"Il Barcellona è Messi dipendente? Le grandi squadre hanno grandi giocatori da cui dipendono perché fanno la differenza. Lukaku è il più forte giocando spalle alla porta. E' chiaro che l'Inter dipende dalle sue qualità, perché le linee di gioco portano a lui. Ma è normale, capita in tutte le squadre. E' vero che se manca lui ci sono difficoltà, ma la squadra deve abituarsi a un gioco differente quando manca lui".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000