Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Aston Villa-Manchester City 1-2, le pagelle: Foden incontenibile, Stones un disastro

Aston Villa-Manchester City 1-2, le pagelle: Foden incontenibile, Stones un disastroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 21 aprile 2021 23:26Calcio estero
di Federico Martino

Aston Villa-Manchester City 1-2

Marcatori: 1' McGinn (A), 22' Foden (M), 40' Rodri (M).

ASTON VILLA

Martinez 5.5 - Sbaglia i tempi dell'uscita in occasione della rete di Rodri. Episodio che macchia una prestazione che altrimenti sarebbe stata sufficiente.

Cash 5 - Inizia con il giusto piglio, poi con il trascorrere dei minuti soffre tremendamente la velocità di Foden. Nella ripresa perde le staffe e nel giro di tre minuti commette due falli da ammonizione ai danni del connazionale che lo estromettono precocemente dalla gara.

Konsa 6 - Si destreggia bene in difesa, mettendo a referto qualche buona lettura.

Mings 6 - Nel complesso, dà vita ad una partita solida: guida il reparto difensivo e in più circostanze si immola per intercettare le conclusioni avversarie. Nota di demerito: si fa anticipare da Rodri nel gol dell'1-2 dei Citizens.

Targett 6.5 - Nonostante la clientela scomoda, regge l'urto e si rende protagonista di numerosi disimpegni difensivi di livello.

Nakamba 6 - Il City fa correre il pallone, e lui in mediana si impegna al fine di disturbare le iniziative avversarie. (Dal 63' Barkley 6 - Al pari dei compagni, si assopisce dinanzi al dominio della squadra di Guardiola).

Douglas Luiz 6 - Rispetto a Nakamba, ha la licenza di calcare posizioni più avanzate quando si creano i presupposti per farlo. Gioca con buon dinamismo.

Traoré 5.5 - Troppo remissivo sul binario destro: non si prende mai la briga di puntare l'area per creare scompiglio nella difesa avversaria. (Dal 75' El Ghazi s.v.).

McGinn 6.5 - Pronti, via mette subito il timbro sulla gara con un preciso diagonale mancino. Poi si smarrisce un po', vittima dell'atteggiamento troppo remissivo della squadra.

Ramsey 6 - Non brilla per continuità, ma quantomeno conquista il fallo che costa il cartellino rosso a Stones. (Dal 46' Davis 5.5 - Il suo ingresso in campo non dà nulla alla squadra, la quale non innesca mai la sua fisicità).

Watkins 6 - Vive una gara complicatissima, durante la quale tocca un numero esiguo di palloni giocabili. Ad ogni modo, serve a McGinn la palla del momentaneo vantaggio.

MANCHESTER CITY

Ederson 6 - Gli attaccanti dell'Aston Villa non lo sollecitano praticamente mai. Non ha colpe sul gol subito.

Walker 6 - Gara consistente per il terzino inglese, che fa coesistere brillantemente fase difensiva e offensiva.

Stones 4.5 - Semplicemente un disastro. In avvio di gara, un suo buco difensivo dà il via alla rete del vantaggio dell'Aston Villa. Dopodiché, al 44' si fa espellere per un irruento fallo a metà campo ai danni di Ramsey.

Dias 6 - Gara di ordinaria amminsitrazione per il difensore ex Benfica, che non va mai in affanno contro la prevedibilità degli uomini di Smith.

Zinchenko 6 - Esegue un lavoro diverso rispetto a quello del terzino standard: gioca dentro il campo e partecipa attivamente alle lunghe trame offensive della squadra.

Bernardo Silva 7 - Confeziona due assist perfetti per Foden e Rodri. Si rivela l'elemento chiave per scardinare la densità difensiva dei Villans.

Rodri 7 - Sa leggere il gioco con estrema intelligenza: supporta la manovra quando necessario, senza mai trascurare i suoi compiti difensivi. Trova anche la gioia del gol con una bella incornata di testa.

Gündoğan 6.5 - Prestazione totale per il centrocampista tedesco: padroneggia il possesso palla con una serenità disarmante, inducendo gli avversari a correre spesso e volentieri a vuoto.

Mahrez 6.5 - La catena di destra funziona a meraviglia con lui e Bernardo Silva. Intraprendente e dinamico, non esita a puntare l'uomo e a creare i presupposti per occasioni pericolose. (Dal 90' Fernandinho s.v.).

Gabriel Jesus 5.5 - L'Aston Villa concede pochissimi spazi e lui fatica a trovare la posizione giusta dove poter incidere. Prestazione abbastanza anonima. (Dal 46' Laporte 6 - Si cala bene nella parte e sopperisce al meglio all'espulsione di Stones).

Foden 7 - Troppo rapido e imprevedibile, la difesa avversaria non riesce a stargli dietro e spesso deve ricorrere al fallo sistematico. Inoltre, converte in gol il servizio di Bernardo Silva per il momentaneo 1-1 dei Citizens.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Milan, tutto in 90 minuti. E Gattuso fa gola a molti club
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000