Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Liverpool-Southampton 2-0, le pagelle: Mané leader tecnico, Salah mai banale

Liverpool-Southampton 2-0, le pagelle: Mané leader tecnico, Salah mai banaleTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 08 maggio 2021 23:26Calcio estero
di Federico Martino

Liverpool-Southampton 2-0

Marcatori: 31' Mané, 90' Thiago Alcántara.

LIVERPOOL

Alisson 6 - Compie un coraggioso intervento in uscita su Adams da cui poi nasce il gol del vantaggio dei Reds. Palla al piede, però, lascia a desiderare in più di una circostanza.

Alexander-Arnold 6 - Non divora la fascia destra come in altre situazioni: conduce una gara più accorta priva di scorribande offensive.

Phillips 6.5 - Prestazione di buona fattura per il centrale inglese: non perde mai la bussola contro i velocisti del Southampton e dà solidità al reparto.

R. Williams 6 - È ancora acerbo, talvolta si fa trovare fuori posizione ma in definitiva regge il confronto con gli attaccanti del Southampton.

Robertson 6 - Al pari di Alexander-Arnold, le sue sovrapposizioni non vengono premiate dai compagni. Se in attacco non lascia il segno, in difesa amministra senza amnesie.

Wijnaldum 5.5 - Prestazione sottotono del giocatore olandese, che in mediana non emerge mai nell'arco dell'incontro. Scarseggiano gli inserimenti senza palla e i rifornimenti agli attaccanti: apporto alla causa insufficiente.

Fabinho 6.5 - Esegue il solito lavoro prezioso di rottura e smistamento davanti alla difesa. Sempre importante anche lontano dalla luce dei riflettori.

Thiago Alcántara 6.5 - Non una serata impeccabile per il brasiliano, che nella zona nevralgica del campo alterna alcuni momenti di qualità ad altri di inattesa imprecisione. Salva la prestazione con un preciso destro dal limite che vale il definitivo 2-0.

Salah 6.5 - Con un cross morbido dalla destra consegna a Mané il pallone del vantaggio. Per il resto, ha un tasso di pericolosità elevatissimo: che si tratti di tiri in porta o assist, le sue iniziative offensive non sono mai banali.

Jota 6 - Molto abile nel gioco di prima spalle alla porta, si presta al dialogo con Salah e Mané. Con personalità va anche due volte alla conclusione in porta. (Dal 79' Firmino s.v.).

Mané 7 - Con un bel gol di testa mette la ciliegina su una partita da vero leader tecnico: mette lo zampino in quasi tutte le azioni pericolose dei Reds e, inoltre, non trascura mai le sue mansioni difensive. Uomo irrinunciabile per Klopp. (Dal 90'+3' Jones s.v.).

SOUTHAMPTON

Forster 6.5 - Fa il possibile per tenere a galla la squadra nei momenti di assedio del Liverpool. Impossibile chiedergli di più.

Walker-Peters 5.5 - Sulla catena di destra fa valere la propria freschezza: non ha paura di puntare l'avversario e andare in sovrapposizione. Meno efficace in difesa, come dimostrano la marcatura troppo soft su Mané in occasione dell'1-0 Reds e l'errato disimpegno che apre le porte al raddoppio di Thiago.

Bednarek 6 - Nonostante capiti sulla sua strada una clientela estremamente scomoda, non demerita. Gioca con sicurezza e con il giusto mordente.

Vestergaard 6 - In fase di costruzione non fornisce grandi garanzie: a volte litiga con il pallone assumendosi qualche rischio di troppo. Compensa con una serie di buone letture difensive.

Stephens 6 - Inizia la gara collezionando un paio di chiusure incoraggianti, poi inizia a soffrire l'impredevibilità di Salah. Porta a casa la sufficienza.

Walcott 6 - Si rende protagonista di qualche fiammata improvvisa: non mette a ferro e fuoco la difesa del Liverpool, ma comunque crea alcune insidie. (Dal 66' Diallo 6 - Pronti, via impegna Alisson con un mancino dal limite dell'area. Senz'altro si dà da fare).

Ward-Prowse 6 - Si incarica di tutti i calci piazzati della squadra: ha il piede caldo e lo dimostra in più circostanze. Prestazione di discreta qualità.

Armstrong 6 - Partita gagliarda del centrocampista scozzese, che lotta a centrocampo con corsa, agonismo e tanto cuore.

Tella 6.5 - Sicuramente non gli manca la personalità: viene a prendersi il pallone in varie zone del campo e spesso la difesa del Liverpool fatica a leggerne i movimenti. Almeno fin quando gli reggono le gambe. (Dal 66' Obafemi 6 - La sua velocità mette in leggero affanno la retroguardia di Klopp. Impatto positivo).

Adams 5.5 - Il meno in palla tra i giocatori offensivi di Hasenhüttl: tende a isolarsi dal cuore del gioco e, come se non bastasse, sciupa un paio di ghiotte palle gol. (Dal 79' Djenepo s.v.).

Redmond 6 - Dopo un avvio poco brillante, sale in cattedra con alcune iniziative degne di nota. Indiscutibile la sua proprietà tecnica, anche se gli manca un po' di cattiveria sotto porta. Nella ripresa cala di intensità.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000