Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

-2 a Euro 2020: alla scoperta dell'Inghilterra. Kane e Foden per riportare il football a casa

-2 a Euro 2020: alla scoperta dell'Inghilterra. Kane e Foden per riportare il football a casaTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 09 giugno 2021 16:30Euro 2020
di Pietro Lazzerini

Inizia tra due giorni l'Europeo 2021: il primo itinerante, il primo nel corso di una pandemia mondiale, il primo ad esser stato rimandato all'anno successivo. Sarà una kermesse speciale, più imprevedibile e difficile da pronosticare che mai. Sei gironi da quattro squadre; scopriamole nello speciale di Tuttomercatoweb.com a 48 ore dal via!

La Nazionale - L'Inghilterra punterà molto sulla forza del proprio attacco, composto da calciatori molto diversi tra loro e completo per fantasia e forza fisica. Kane in mezzo tra Sterling e Foden è sinonimo di un tridente top, che potrebbe valere anche i primi quattro posti. Il giovanissimo attaccante del Manchester City è l'astro nascente degli inglesi, con Pep Guardiola che lo ha lanciato nel grande calcio e Southgate pronto a raccoglierne i frutti. I punti deboli sono la difesa, imperfetta nonostante la presenza di giocatori forti come Stones e la porta, con Pickford che non rappresenta una sicurezza assoluta. A favore della Nazionale dei Tre Leoni, c'è però il fattore campo, visto che il ritorno del pubblico negli stadi inglesi potrebbe essere una spinta decisiva nel percorso europeo dopo mesi di stadi vuoi. Poi la finale a Wembley è una possibilità straordinaria per provare a riportare il "football" a casa, come cantano i tifosi inglesi.

I convocati:

Portieri: Dean Henderson (Man United), Sam Johnstone (WBA), Jordan Pickford (Everton).
Difensori: Ben White (Brighton), Ben Chilwell (Chelsea), Conor Coady (Wolverhampton), Reece James (Chelsea), Harry Maguire (Man United), Tyrone Mings (Aston Villa), Luke Shaw (Man United), John Stones (Man City), Kieran Trippier (Atletico Madrid), Kyle Walker (Man City).
Centrocampisti: Jude Bellingham (Borussia Dortmund), Jordan Henderson (Liverpool), Mason Mount (Chelsea), Kalvin Phillips (Leeds), Declan Rice (West Ham).
Attaccanti: Dominic Calvert-Lewin (Everton), Phil Foden (Man City), Jack Grealish (Aston Villa), Harry Kane (Tottenham), Marcus Rashford (Man United), Bukayo Saka (Arsenal), Jadon Sancho (Borussia Dortmund), Raheem Sterling (Man City).

Il CT - Gareth Southgate - Può essere definitvo un tecnico federale visto che dopo l'esperienza al Middlesbrough a inizio carriera, ha allenato prima l'U21 inglese e poi la prima squadra sostituendo in corsa Allardyce. Ha un contratto fino al 2022 e fino a ora ha guidato i Tre Leoni al quarto posto al Mondiale del 2018 e al terzo posto in Nations League.

La probabile formazione (4-3-3): Pickford; Walker, Stones, Maguire, Shaw; Rice, Henderson, Mount; Foden, Kane, Sterling.

La stella: Henry Kane

La rilevazione: Phil Foden

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000