Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Salernitana, la palla torna alla FIGC. Il club dà chiarimenti, Gravina chiedeva di rivedere tutto

Salernitana, la palla torna alla FIGC. Il club dà chiarimenti, Gravina chiedeva di rivedere tuttoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di TuttoSalernitana.com
domenica 04 luglio 2021 00:42I fatti del giorno
di Ivan Cardia

“Non è vero che il trust richiedeva solo alcune piccole sfumature, al di là di alcune comunicazioni arrivate, e lo dico chiaramente. È un trust che richiedeva una rivisitazione molto profonda”. Gabriele Gravina, numero della FIGC, era stato chiarissimo: la bocciatura nei confronti del trust presentato dalla Salernitana in prima battuta era netta e praticamente tout court. Il club campano, praticamente allo scadere del nuovo termine dato dalla Federcalcio, ha fatto la sua nuova mossa: “L’U.S. Salernitana 1919, in data odierna e nei termini stabiliti - recita il comunicato diffuso alle 18,50 - in ottemperanza a quanto avanzato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio, ha provveduto all’inoltro della documentazione richiesta”. Un nuovo trust? Non proprio, stando alle dichiarazioni dell’avvocato Gianmichele Gentile, legale del club campano: “Posso dire che abbiamo apportato i correttivi necessari rispettando tutti i parametri che erano stati imposti dalla FIGC. A loro interessava principalmente dimostrare che tutti i professionisti che abbiamo scelto per guidare la società fino alla cessione fossero totalmente slegati dalla Lazio e dalla famiglia Lotito-Mezzaroma. Erano stati chiesti chiarimenti, non c'era stata una bocciatura. Per noi la squadra è in Serie A”. Dichiarazioni che non sembrano andare proprio nella stessa direzione, considerato che a guidare il trust vi sarà ancora il generale Ugo Marchetti, considerato molto vicino a Lotito tra i rilievi sollevati dalla FIGC. La palla adesso torna a quest’ultima: il 7 luglio si celebrerà il prossimo consiglio federale, mentre la consueta istruttoria alla CoViSoC ha l'8 come termine ultimo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000