Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Bologna, Hickey: "Ho scelto l'Italia per migliorarmi. Mihajlovic severo ma è il top"

Bologna, Hickey: "Ho scelto l'Italia per migliorarmi. Mihajlovic severo ma è il top"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 27 febbraio 2021 00:08Serie A
di Pietro Lazzerini

Aaron Hickey è una delle scommesse estive effettuate dal Bologna, un terzino giovanissimo ma che in patria, in Scozia, tutti già riconoscevano come uno dei migliori prospetti nazionali. Il difensore ha rilasciato oggi una lunga intervista al Daily Mail, nel corso della quale ha ripercorso i motivi della scelta di approdare in Serie A oltre che del futuro: "Sapevo che avrei sacrificato molto venendo qui, come non vedere la mia ragazza, i miei amici, mia madre, ma dovevo farlo per migliorare e sono contento di averlo fatto perché mi sto davvero divertendo. Una parte di me diceva che non avrei dovuto cambiare, ma devi farlo se vuoi ottenere il massimo dalla carriera. Avevo alcune opzioni ma pensavo che questa sarebbe stata la migliore perché pensavo che avrei avuto maggiori opportunità di giocare al Bologna. Quello è stato il motivo principale oltre al fatto che gli allenatori e gli allenamenti in Italia, sarebbero stati i migliori per crescere ogni giorno. Una volta che ho visitato Bologna e il Centro sportivo, mi sono convinto che sarebbe stata la migliore scelta per me". Poi parlando di Mihajlovic: "Mi dà sempre ottimi consigli. Non importa se faccio qualcosa di buono o di sbagliato, lui mi raggiunge sempre e mi spiega ogni cosa. Mi piace molto, anche se è piuttosto severo e a volte ha un vero caratteraccio. Però mi piace perché ti fa concentrare al massimo. Il miglior giocatore che ho affrontato è Arturo Vidal. Contro la Juve invece ero felice di esserci, ma avrei preferito giocare".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000