Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Cagliari, Joao Pedro e quel rinnovo di contratto che tarda ad arrivare

Cagliari, Joao Pedro e quel rinnovo di contratto che tarda ad arrivareTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
mercoledì 17 novembre 2021, 09:30Serie A
di Francesco Aresu

Un desiderio comune che però stenta ad arrivare al momento di apporre il sigillo, una firma su un matrimonio fatto di dichiarazioni d'amore ma ancora in attesa del passo decisivo verso l'altare. 
Joao Pedro e il Cagliari si sono incontrati nell'estate del 2014 e, da quel momento, non si sono mai lasciati. Come in tutte le storie d'amore non sono mancati gli alti e i bassi, ma alla fine il rapporto di coppia è rimasto forte nella buona e nella cattiva sorte. Il numero dieci rossoblù ha saputo superare momenti complicati (vedasi la squalifica per doping), col tempo ha guadagnato la fiducia dell'ambiente e la fascia di capitano con un rendimento in crescita costante, mentale e nei numeri. A partire dai gol, che lo hanno fatto diventare il quarto marcatore nella storia del Cagliari dal dopoguerra, il secondo in assoluto tra gli stranieri dopo David Suazo. 
Ma c’è quel benedetto contratto firmato nel novembre di due anni fa, che lega Joao Pedro ai colori rossoblù fino al giugno del 2023. Il momento delle scelte da dentro o fuori si fa sempre più vicino, ma in estate il brasiliano la sua l’ha fatta, rifiutando i milioni della MLS (3,5 dall'Atlanta United) per restare in Sardegna.

RINNOVI COMPLICATI IN ROSSOBLÙ – Ora spetta al club: la trattativa va avanti ormai da mesi, con diverse pretendenti alla finestra, in Italia e all’estero. Presenze, gol e assist messi a referto per Joao meriterebbero un giusto riconoscimento non solo a parole, ma anche sul contratto. Un aumento d'ingaggio che ne rispecchi l'importanza, che dia garanzie a un giocatore prossimo ai trent'anni che ha dimostrato con i fatti di essere pedina portante della squadra. 
Ma la storia recente insegna che sul fronte rinnovi in casa Cagliari la strada sia in salita per tutti: chiedere a giocatori come Deiola, Ceppitelli o a Lykogiannis. Per questo Joao Pedro attende un segnale forte, un gesto che possa fargli pronunciare il fatidico sì. Anche perché ora il brasiliano, numeri alla mano, potrebbe fare a meno del Cagliari, ma il Cagliari difficilmente può fare a meno del suo capitano. Specialmente se si deve preservare un bene inestimabile come la Serie A.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000