Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Piovanelli: "Juve? La peggiore degli ultimi 10 anni. Dea top ma avrei tenuto Gomez"

ESCLUSIVA TMW - Piovanelli: "Juve? La peggiore degli ultimi 10 anni. Dea top ma avrei tenuto Gomez"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 16 aprile 2021 17:38Serie A
di Lorenzo Marucci

Lamberto Piovanelli è stato attaccante dell'Atalanta e agli inizi degli anni Novanta fu acquistato dalla Juve, con cui però non giocò nessuna partita a causa di un infortunio (fu poi ceduto proprio ai bergamaschi). Con lui a Tuttomercatoweb.com abbiamo parlato della sfida di domenica tra la squadra di Gasperini e quella di Pirlo. "Sarà una bella partita perchè ora si può parlare di due formazioni che a livello italiano si equivalgono. Da sottolineare il gran cammino dell'Atalanta e il 'declino' della Juventus".

L'Atalanta ha portato avanti il progetto negli anni...
"E ora sta anche dimostrando di avere ricambi all'altezza della situazione. Ha anche rinunciato all'elemento più estroso e che era pure il capitano, Gomez. Ha saputo fare molto bene lo stesso anche senza di lui ma io avrei trovato la maniera di ricomporre la situazione fermo restando che lo spogliatoio è sacro. Però avere anche Gomez era una bella carta in più".

Sui problemi della Juve che idea si è fatto?
"Ha la squadra più scarsa degli ultimi dieci anni... Prima aveva Pogba, Pirlo e Vidal; ora Bentancur, Ramsey e Rabiot. Mi pare una cosa completamente diversa. Hanno preso il più forte di tutti, CR7, però se ad esempio invece di prenderne uno da 10 ne acquistava tre da tre forse era meglio".

Pirlo come lo giudica?
"E' una scommessa e difficilmente si vincono. Simone Inzaghi è stata una scommessa vinta ma anche perchè aveva fatto esperienza al settore giovanile. Partire così è dura. E poi non è detto che chi è stato un grandissimo calciatore debba essere anche un tecnico importante. Sono due mestieri diversi"

Alla partita di domenica arriva meglio l'Atalanta?
"Sarà una bella partita da tripla ma, ripeto, va sottolineato il bel lavoro dell'Atalanta per riuscire ad essere al livello dei bianconeri".

Le prime quattro di adesso saranno quelle che andranno in Champions?
"Sì, perchè il Napoli lo vedo uno scalino sotto e dispiace perché è una squadra simpatica. La delusione in campionato è la Roma che arriva sempre lì ma poi non ce la fa. Meno male che è andata avanti in Coppa".

Meglio l'attacco dell'Atalanta o della Juve?
"La Juve ha Ronaldo. Morata è a mezzo servizio e Dybala è stato tanto fuori. Kulusevski non mi pare una punta. Si sono ritrovati da poter averne tanti ad un numero limitato. Io avrei visto bene Milik..."

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000