Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Rampanti: "Toro, Sanabria giocatore normale ma ben venga. Mandragora? Dubbi"

ESCLUSIVA TMW - Rampanti: "Toro, Sanabria giocatore normale ma ben venga. Mandragora? Dubbi"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 28 gennaio 2021 11:45Serie A
di Lorenzo Marucci

Grande ex del Torino, Rosario Rampanti parla del valore del Toro e del nuovo corso con Nicola. E domani c'è anche la sfida con la Fiorentina: "Mi pare che a livello di squadra - dice a Tuttomercatoweb.com - qualcosa sia cambiato nell'approccio alla partita e nella mentalità. Prima si pensava di arrivare verso la porta con mille passaggi, ora le cose sono più lineari: si va più alla sostanza che alla teoria. La squadra è quella: certo, con Mazzarri aveva più punti l'anno scorso alla fine del girone d'andata ma le ragioni forse sono molteplici: la mancanza di determinazione dei giocatori, l'ambiente. Ci possono essere tanti motivi ma per restare in A serve scrollarsi di dosso i retropensieri. Tecnicamente il Torino vale più dei punti che ha adesso; si può salvare agevolmente, ho visto un nuovo entusiasmo del gruppo".

Che pensa del mercato del Toro?
"E' indietro, le altre si sono mosse. Sanabria? E' un giocatore al livello di quelli che ci sono, non credo possa dare qualcosa per risollevare la squadra. Darà un apporto normale, mi pare un giocatore normale: ce n'è bisogno come numero, in ogni caso Nicola ha fiducia in lui, ben venga. Di recente quelli arrivati dalla Samp voluti da Giampaolo non hanno dato granché, speriamo che in questo caso sia diverso".

L'ipotesi Mandragora?
"E' una mezzala avanzata ma ha avuto parecchi infortuni. Il Toro ha bisogno di giocatori che diano continuità. E' uno da ultimo passaggio e ci sarebbe bisogno di uno così, tecnicamente è forte però non so se possa incidere nel Toro".

Domani la Fiorentina...
"E' una squadra stranissima , vince con la Juve e poi perde 6-0 a Napoli. Dalla cintola in su è fortissima, mentre è vulnerabile dietro. Se inizia bene la gara e tutti i campioni che ha girano, può essere inarrestabile. Ma se non ingrana subito, è battibile. Il Toro deve farla sfogare e poi colpirla in contropiede. I granata sono forti di rimessa".

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: L'Inter corre, il Milan tiene vivo il campionato. Roma, big insormontabili
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000