Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Ghoulam, da rimpianto di Sarri a sfortunato cronico. In tre anni e mezzo 47 partite

Ghoulam, da rimpianto di Sarri a sfortunato cronico. In tre anni e mezzo 47 partite
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 08 marzo 2021 12:53Serie A
di Andrea Losapio

"L'infortunio di Ghoulam ha fatto la differenza". Questa era la considerazione che Maurizio Sarri aveva opposto a chi gli chiedeva, l'1 novembre del 2017, come mai la sua squadra avesse perso contro il Manchester City. Perché l'algerino dava inerzia alla manovra, riuscendo a dare imprevedibilità che gli altri non potevano garantire. Ghoulam in quel momento - almeno secondo il tecnico - era uno dei migliori giocatori nel suo ruolo nell'intera Europa. Peccato che da quel momento in poi non sia più davvero riuscito a tornare ai suoi livelli.

DAL CROCIATO AL CROCIATO - La sfortuna ha colpito duramente Ghoulam. Perché dopo la rottura del legamento il 2 di novembre, il difensore aveva bruciato tutte le tappe per il recupero, salvo però essere colpito, nuovamente, da un altro grosso infortunio come la frattura della rotula, avvenuto l'8 febbraio del 2018. Qualche mese dopo, a luglio, un'altra operazione al ginocchio che lo ha tenuto fuori altri 113 giorni. Infine l'infortunio muscolare della scorsa stagione, altri 107 giorni di stop.

QUARANTASETTE PARTITE - Così da tre anni a questa parte Ghoulam non ha potuto giocare gran parte dei match. Adesso, a trent'anni, bisognerà capire se riuscirà a tornare a giocare dopo i tanti infortuni subiti e un altro stop che, probabilmente, lo toglierà per altri sei mesi dai campi da gioco

2 novembre 2017 - Rottura del crociato
8 febbraio 2018 - Frattura della rotula
4 luglio 2018 - Operazione al ginocchio
29 ottobre 2019 - Infortunio muscolare
5 febbraio 2021 - Coronavirus

Articoli correlati
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000